Foggia-F.Andria 2-1

Vittoria di misura all’esordio per i ragazzi di Stroppa che vincono per 2-1 ma non convincono dal punto di vista del gioco. Molto probabilmente ai giocatori serve ancora tempo per assorbire gli schemi del nuovo allenatore. Primo tempo durante il quale c’è da segnalare solo un’occasione del Foggia con Riverola. E’ invece la Fidelis a sfiorare il vantaggio in più di un’occasione ed a colpire la traversa con Mancino, l’ex con il dente sempre avvelenato. Nella ripresa, pronti-via il Foggia passa in vantaggio, grazie a Sarno che realizza su calcio di rigore conquistato dal solito Riverola. Neanche il tempo di gioire e l’Andria fa pari e patta con una bella conclusione dalla distanza  di Onescu. Ancora Riverola, migliore in campo per i rossoneri, costringe al fallo Allegrini ed Andria in 10. Ospiti che non si arrendono e che continuano a mettere in difficoltà la retroguardia rossonera nonostante l’inferiorità numerica. Girandola di sostituzioni per entrambe le squadre ed ingresso in campo per la promessa juventina Padovan, che ristabilisce le distanze e regala la vittoria al Foggia di Stroppa. Siamo quasi sicuri che alla luce di quanto visto in campo quest’oggi, il tecnico Stroppa dichiarerà che c’è parecchio da lavorare prima di vedere la squadra che Sannella ed i tifosi sognano di ammirare.

Redazione Foggialandia.it

Commenti

commenti

7
Lascia un commento

Please Login to comment
6 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
BrianMassimoSteGiuseppe Recent comment authors
  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Giuseppe
Membro
Giuseppe

Non esaltiamoci troppo. Abbiamo vinto contro una squadraccia. Noi abbiamo fatto tanti passi indietro. Comunque forza Foggia

Ste
Membro
Ste

Francesco, sono totalmente d’accordo con te…. Vuoi anche per lo stadio vuoto ma questa vittoria non mi ha emozionato. Oltre ai risultati, Giovannino Stroppa deve entusasmare, emozionare e non è facile. Vediamo come si chiude la campagna abbonamenti

Ste
Membro
Ste

Comunque, parafrasando Catalano, meglio partire con una vittoria e un gioco poco esaltante che un pareggio o sconfitta col calcio champagne

Massimo
Membro
Massimo

Con De Zerbi avremmo dominato col bel gioco e magari sbagliato il rigore e perso la partita. Ho visto finalmente le verticalizzazioni ed è finito il tic e tac e tic e toc. Iemmello si sarebbe mangiato tre gol stasera, Padovan un tiro un gol. Così si va in B e il bello deve ancora venire. Abbiamo già tre punti in più rispetto all’anno scorso che dopo tre partite di campionato eravamo ad un solo punto. Adesso rientrano Agnelli e Vacca e saranno cefali amari per tutti. Mi è piaciuto Quinto Sarno Angelo e Chirico. Padovan meglio di Iemmello se… Leggi altro »

Massimo
Membro
Massimo

Urge un portiere all’altezza. Ma Sanchez, il secondo, come si districa tra i pali? Stc accis Guarna!

Brian
Membro
Brian

sanchez è forte ha buoni riflessi, ah oggi avevo detto padovan farà una buona partita e si è avverato :OOOO, comunque guarna è stato mooolto insicuro in alcune circostanze in altre ci ha salvato il risultato tipo su uscite alte o sui tiri da fuori ( a parte quello della traversa)

Brian
Membro
Brian

martinelli non l’ha messo perchè ha avuto una botta a norcia e non ha recuperato del tutto, non fate altri casi diamine e leggetevi le interviste post-partita anziche dire le cose a caso -.-‘