Foggia-Taranto 2-0. Angelo e Letizia firmano la sesto successo di fila.

Tempo di lettura: 3 minuti

Sei su sei. Il Foggia non si ferma più e fa suo anche il derby con il Taranto. Nel primo tempo i rossoneri controllano totalmente i ritmi dell’incontro, il Taranto si chiude bene ma è incapace a ripartire, chiudendosi troppo nella propria metà campo. I satanelli ci provano giocando un buon calcio, ma gli ospiti respingono ogni tentativo e riescono a chiudere il primo tempo sullo 0-0. Secondo tempo che continua sulla falsa riga del primo, con i satanelli che cercano e trovano il gol del vantaggio dopo 7 minuti con Angelo, bravo a capitalizzare al meglio l’ottimo assist di Mazzeo. I tarantini non riescono a reagire, il Foggia controlla bene i ritmi dell’incontro e trova il gol del definitivo KO sotto porta con il neo entrato Letizia. Termina dunque il derby con un netto 2-0 a favore del Foggia, che trova la sesta vittoria in altrettante partite e la testa della classifica scavalcando nuovamente il Lecce.
Di seguito i tabellini e la cronaca la partita.

Foggia(4-3-3): Guarna; Angelo Loiacono Empereur Rubin; Vacca Gerbo(72′ Riverola) Agnelli; Sarno(82′ Letizia) Mazzeo Chiricò(64′ Padovan). All.: Giovanni Stroppa

Taranto(3-4-3): Maurantonio; Altobello(22′ Balzano) Pambianchi Stendardo(66′ Nigro); Garcia Lo Sicco Bobb(62′ Viola) De Giorgi; Bollino Magnaghi Cedric. All.: Aldo Papagni

8′ Gerbo arriva sul fondo dalla sinistra e serve Sarno a rimorchio che prova a piazzare il pallone con il sinistro, tiro respinto da Stendardo.
10′ Magnaghi si gira bene in area di rigore e calcia in porta, il tiro è debole e non crea problemi a Guarna che blocca.
12′ Vacca va via centralmente e prova la conclusione da fuori area, Maurantonio devia in angolo.
22′ Gran palla di Angelo al volo per Mazzeo che per un soffio non trova l’impatto con la palla da due passi.
28′ Gioco sospeso per consentire l’ingresso dell’ambulanza per Altobello, uscito anzitempo per un malore.
40′ Agnelli serve Angelo che di prima intenzione cerca di sorprendere Maurantonio sul suo palo, è bravo il portiere tarantino a respingere in angolo.
43′ Sarno va via sulla sinistra e mette un cross rasoterra per Mazzeo che deve solo spingerla dentro da due passi, ma Pambianchi con un gran intervento in scivolata anticipa l’attaccante rossonero e mette la palla in corner.
46′ Bobb calcia alto dai 25 metri dopo una piccola indecisione della retroguardia rossonera.
51′ Finisce il primo tempo con il risultato in parità, Foggia – Taranto 0-0.

51′ Suggerimento di Agnelli per Mazzeo che ci arriva di testa ma spedisce la palla alta sopra la traversa.
52′ GOL DEL FOGGIA! MAZZEO SERVE SULLA DESTRA ANGELO CHE DI PRIMA CON UN TIRO-CROSS REALIZZA IL GOL DEL VANTAGGIO ROSSONERO COMPLICE UNA STRANA TRAIETTORIA CHE SCAVALCA MAURANTONIO. FOGGIA – TARANTO 1-0.
59′ Occasione per il Taranto su angolo, Stendardo stacca indisturbato di testa ma Guarna non si lascia sorprendere e blocca il colpo di testa insidioso del difensore ospite.
61′ Mazzeo arriva sul fondo e cerca Sarno tutto solo dall’altra parte, Pambianchi in scivolata salva sulla linea.
69′ Mazzeo calcia debolmente dal centro destra, blocca Maurantonio.
75′ Angelo crossa centralmente per Mazzeo che si fa spazio tra i difensori e schiaccia di testa, palla di poco a lato.
76′ Viola cerca la conclusione dopo un’azione solitaria, il pallone finisce alto di poco sulla traversa.
91′ Punizione dal limite calciata da Agnelli, la barriera si apre ma la palla termina a lato di poco.
93′ GOL DEL FOGGIA! RIVEROLA CON UN CROSS RASOTERRA TROVA TUTTO SOLO LETIZIA CHE DA DUE PASSI APPOGGIA DI SINISTRO IN RETE IL GOL DEL 2-0. FOGGIA – TARANTO 2-0.
94′ Dopo 4 minuti di recupero il sig. Prontera da il triplice fischio e pone fine all’incontro, Foggia – Taranto 2-0.

Fonte – Teleradioerre.it

Lascia un commento

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Massimo Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Massimo
Membro
Massimo

I migliori del Foggia nell’ordine Vacca 8 Angelo 7,5 Sarno 7+ Gerbo 7 Agnelli 7-. Empereur 7 Loiacono 7 Guarna 7 e Rubin 6,5 sono invalicabili. Chiricò 6 Mazzeo 6,5 Padovan 6 Riverola 7+ Letizia 7. Stroppa 10
E qualcuno penz angor ò Barist che stc a Palerm. Ma s’stess andò stc……p’piacer