Top & Flop di Foggia-Catanzaro

Termina 1-0 il match fra Foggia e Catanzaro allo “Zaccheria”: a sbloccare e risolvere la gara ci ha pensato Vincenzo Sarno al 49’. Il fantasista rossonero è stato abile a raccogliere un cross di Gerbo dalla sinistra e a depositare in rete. Il copione della gara è stato sostanzialmente lo stesso: Foggia col pallino del gioco e alla ricerca di varchi, Catanzaro più abbottonato che ha provato a pungere in contropiede. I giallorossi, nonostante le tante assenze, hanno retto agli attacchi costanti dei satanelli: ci hanno provato Maza, Angelo, Chiricò e Vacca ma la difesa calabrese ha retto bene. Verso la metà del primo tempo, inoltre, è calata una forte nebbia che ha accompagnato tutto il corso del match riducendo la visibilità al minimo. Alla fine gli uomini di Stroppa sono riusciti a spuntarla agguantando, quindi, la vetta (in coabitazione con Juve Stabia e Lecce).

Vediamo ora i Top&Flop della gara:

TOP

Sarno (Foggia):  il fantasista rossonero ha il merito di sbloccare il match con una zampata da posizione ravvicinata, gol che regala tre punti preziosissimi ai suoi. PUNTUALE

Difesa (Catanzaro): nonostante le tante assenze la difesa giallorossa regge per gran parte della gara, neutralizzando le offensive avversarie. Da segnalare l’esordio del terzino sinistro classe ’99 Marco Imperiale. ATTENTA

FLOP

Sainz-Maza (Foggia): lo spagnolo, schierato da esterno sinistro, non incide come dovrebbe: un’occasione dopo pochi minuti (conclusione che termina di pochissimo a lato) e poi niente più. Viene sostituito al 64’ lasciando il posto a Padovan. IN OMBRA

Tavares (Catanzaro): il numero 9 giallorosso viene annullato dalla coppia difensiva rossonera che lo contiene al meglio: zero spunti, zero tiri in porta. Da lui ci si aspetta qualcosa in più. ASSENTE

tuttolegapro.com

Commenti

commenti

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Massimo Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Massimo
Membro
Massimo

Con Maza così come con Riverola si gioca sempre con uno in meno. Possono fare solo spezzoni e ritagli di partite. Mi auguro che non giochino più da titolari. Non sono all’altezza e ci fanno perdere spessore. Spero che Stroppa ne prenda atto definitivamente. Forza Foggia