Fares: “A Reggio per vincere”

Tempo di lettura: 1 minuto

gaz_28112016

Fonte – Gazzetta.it

Facebook Comments

11
Lascia un commento

Please Login to comment
9 Comment threads
2 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
7 Comment authors
Fraxlillinomaurizio67Cuore Rossoneroferdinando Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Ludovico
Membro
Ludovico

Buongiorno a tutti anche se oggi non è un buon giorno. Ho visto le dichiarazioni di Giovannino pre partita,.. ho visto la partita.. ed ho poi letto le dichiarazioni post partita dell’allenatore…. e dico che Giovannino è in una posizione indifendibile, per una serie di motivi che vi elencherò. Innanzi tutti all’interno dello spogliatoio probabilmente ci sono dei trombati,…. Padovan e Riverola su tutti, ma credo che anche Maza e Letizia siano nella lista. Le spaccature sono sempre un segnale di cattiva gestione del gruppo. Poi…… Non poi dire, in prepartita, che bisogna essere concentrati e poi dichiarare nel post… Leggi altro »

Antonio Milano
Membro
Antonio Milano

Deo gratias

Ludovico
Membro
Ludovico

Antonio, arrivo a questa conclusione obtorto collo perchè i fatti parlano da soli. Sono assolutamente contrario ai cambi in corsa perchè per me sono, per la maggior parte delle volte, improduttivi. Purtroppo è chiaro che la squadra non segue più Giovannino e alcuni sono in frattura totale. Fra quello che dice lui e quello che fa poi la squadra c’è l’abisso. Ma non si faccia l’errore di puntare ad un Gautieri qualunque…. perchè solo un Delio Rossi può salvare la situazione. Non illudiamoci. E neanche le epurazioni di 4-5 elementi, tanto decantate e frutto di rabbia estemporanea, servirebbero….se si investe… Leggi altro »

Antonio Milano
Membro
Antonio Milano

Infatti, caro Ludovico, sono d’accordo con te: via il tecnico. I giocatori io me li terrei. Serve uno che lo faccia giocare non altri giocatori. Forse una punta vera e basta. Per il resto concordo su tutta la linea.

ferdinando
Membro
ferdinando

la colpa di questa situazione, non la darei al tecnico, bensi a colui o coloro i quali hanno deciso il cambio panchina ad agosto. l’unica cosa che posso recriminare a stroppa ,e il fatto che lui si e’ adattato alla squadra e non viceversa. ogni allenatore da uno stampo alla propia squadra cosa che stroppa non ha fatto o potuto farlo. per sanare cio, c’e’ bisogno di tempo e di fiducia. mi chiedo ” siamo noi capaci di dargliele”?

Cuore Rossonero
Membro
Cuore Rossonero

A molti di voi forse sfugge un particolare. Questa squadra, nelle fondamenta, nasce con Pelusi e Padalino, qualche anno fa. C’erano Quinto, Agnelli, Loiacono, Sicurella, successivamente anche Maza, tesserato attualmente come giocatore “storico”. Sono questi giocatori che, presumibilmente, comandano lo spogliatoio e pretendono la leadership. Questi giocatori, nella dimensione della serie D, erano giocatori fuori categoria, non dei fenomeni, ma comunque giocatori di categoria superiore. Oggi, nella dimensione che dovremmo avere (squadra da B), sono evidentemente sopra-dimensionati. Quando una squadra di Formula 1 vuole vincere il titolo, si affida ai migliori ingegneri, ai migliori strateghi, ai migliori piloti. E’ la… Leggi altro »

lillino
Membro
lillino

Ha dimenticato Mazzeo e Sarno,oltre a Guarna,e non e’poco,nove reti fatte e tante salvate

maurizio67
Membro
maurizio67

Per tante partite interne, ci siamo lamentati perché l’avversario piazzava il pulmann davanti alla porta e non ci permetteva di giocare, ieri la Casertana ha giocato a viso aperto e non siamo riusciti a vincere, anzi possiamo ritenerci fortunati per non aver perso!!! Non mi interessa che il Mister sia simpatico, loquace o bello, voglio un Mister che dia alla squadra una personalità e un modo di giocare ben definito, dove ogni giocatore sappia cosa fare senza andare in crisi come è successo ieri!!! Almeno 5 calciatori non sono adatti ad un torneo da vertice, si provveda subito prima che… Leggi altro »

Ludovico
Membro
Ludovico

mamma mia…certo che se fossi un Sannella qualunque e mi trovassi a leggere la mitragliata di post che sono stati lasciati qui sopra, tra ieri e oggi…una grattatona a prescindere me la farei, tanto per. Siamo stati peggio di un gatto nelle mutande… Ma tant’è…vox popoli è sempre vox populi.. e i Sannella vengono dal popolo e come il popolo sono i primi ad ambire a qualcosa di importante e credo che nessuno di noi avrebbe immaginato una riunione in pastificio, non certo per una spaghettata di mezzanotte, ma per mettere i famosi puntini sulle i…. Solo la fotografia di… Leggi altro »

Frax
Membro
Frax

Le critiche sono libere e legittime, non lo metto in dubbio. Siete liberissimi di farlo.
MA VUI SIT TIFUS DU’ FOGG’?… MA IATAVINN!!!
Volevo vedere se segnavamo due caxxo di rigori ed eravamo primi a due punti dal Lecce che cosa avreste scrito…
Ah… già… avreste preteso di vincere a Matera, a Castellammare e a Lecce…

Ludovico
Membro
Ludovico

Caro Frax ma che discorsi sono quelli sui “due rigori” sbagliati ??…. anche l’anno scorso, se Narciso e Loiacono non avessero fatto papere in finale a Pisa e Iemmello non avesse sbagliato un gol fatto davanti al portiere …saremmo già in serie B.
Sbagliare un rigore sta nella logica del gioco…non ci si può appellare a questo.
Il tifoso non è inviperito per i due rigori sbagliati…ma perchè giocano molto molto male, con poche idee, poche varianti sul tema … e con una preparazione atletica molto molto modesta.