VERTICE SOCIETARIO: STROPPA NON RISCHIA MA ALLA SQUADRA VENGONO CHIESTE RISPOSTE

sannella

La dirigenza ha fatto il punto della situazione dopo il deludente pari con la Casertana

Un altro pari scialbo è servito ad aprire la riflessione in casa Foggia. L’1-1 maturato allo Zaccheria ieri sera, unito alla fragilità caratteriale di una squadra che ha perso lucidità, chiudendo in nove per le espulsioni di Loiacono e Padovan, ha imposto, nella tarda serata, un vertice dirigenziale che si è tenuto nel quartier generale dei fratelli Sannella, negli uffici del pastificio Tamma di Corso del Mezzogiorno. Di certo c’è che i numeri del Foggia (2 vittorie, 6 pareggi ed una sconfitta nelle ultime 9 giornate di campionato) non soddisfano, né potrebbe essere diversamente, la proprietà. Rischia Stroppa? Assolutamente no. Semmai in discussione – stando alle indiscrezioni trapelate – sarebbe finito l’atteggiamento della squadra, perlomeno di parte di essa. A quella stessa squadra è richiesta una risposta immediata, a cominciare da sabato a Reggio Calabria. Sembra spazientito anche il pubblico dello Zaccheria, che ieri sera ha sottolineato con una bordata di fischi il proprio disappunto in una serata che pure sembrava essere partita bene: al 10’ il Foggia era già in vantaggio grazie al destro di Maza che sembrava avesse spianato la strada verso i tre punti.

Prima e dopo altre occasioni che lasciavano presagire la possibilità di portare a casa un successo senza patemi. Un Foggia gradevole per una ventina di minuti. Poi il buio, la sofferenza ed un Foggia che è riuscito a dare il peggio di se nella ripresa, quando ha prima incassato su rigore il pari dei campani e successivamente è rimasta in dieci per l’ingenuo fallo di Loiacono e addirittura in nove per l’inutile ed inspiegabile calcione di Padovan a Rajcevic. Proprio questi limiti hanno imposto alla società di fare il punto della situazione. Il tecnico, come detto, non è mai stato (ne lo è ora) in discussione. Le risposte il club le pretende dalla squadra. Dovranno arrivare a breve per non perdere di nuovo il treno con fermata serie B.

Fonte – Telefoggiatv.it

Commenti

commenti

28
Lascia un commento

Please Login to comment
25 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
8 Comment authors
francescodelvTotoblaLudovicoCuore Rossoneromaurizio67 Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Massimo
Membro
Massimo

E quist è tutt! Speriamo che a Reggio perdono 4-0 sti farabutti. Poi voglio vedere cosa faranno e che provvedimenti prendono. Stroppa li fa giocare fuori ruolo come faceva sacchi e così i giocatori si demotivano. Ieri Padovan ha dovuto subire la panchina a discapito di Sarno che è stato schierato nel suo ruolo e che non può mai fare il centravanti. E’ normale che è sbroccato e si è fatto mandare fuori. Li limita come faceva sacchi che schierava Signori a Terzino sinistro e Baggio arretrato a centrocampo. STROPPA E? IL MALE E SE AVETE DECISO DI FARVI MALE… Leggi altro »

Massimo
Membro
Massimo

STROPPA DEVE ANDARE A CASA E BASTA!

Massimo
Membro
Massimo

DOMENICA TIFERO’ REGGINA. FORZA REGGINA SPACCA IL CULO A STI IMPEDITI! Col figlio di Zeman in panca la Reggina ci spaccherà il culo perché corrono a mille mentre noi siamo delle lumache

Massimo
Membro
Massimo

Vai Karel spacca il culo a ste femminucce….domenica e mandali a Foggia carichi di meraviglia a sti srunz!

Frax
Membro
Frax

Una dimanda, scusate: Ma siamo secondi a 2 punti dalla prima o siamo ultiminin classifica? No, perchè leggendo questo forum sembra che abbiamo perso 14 padtite su 15… RIPIGLIATEVI!!!! LA RIVINA DEL FOGGIA SONO I TIFOSI CHE SANNO SOLO CONTESTARE!!!

Massimo
Membro
Massimo

Stroppa li fa giocare fuori ruolo e i giocatori non lo seguono più…è evidente e così facendo per il futuro forse arriviamo 9ni o10mi giusto per fare ancora i play off.

Antonio Milano
Membro
Antonio Milano

Ahhahhahhhahhahh. Rido di fronte alle severe prese di posizione della società. Alla faccia del summit… la montagna ha partorito il topolino. È c’è pure che scrive che d’altronde siamo secondi vivaddio, che se la squadra non gioca bene non è colpa di chi mette in campo questi brocchi nei ruoli sbagliati, ma, udite udite, dei tifosi che fomentano, agitano e sobillano l’ambiente creando tensioni tali da divenire essi stessi la “rovina” del Foggia calcio.
Mi unisco al coro dei tifosi “rovinatori di precari equilibri” tifando Reggina domenica prossima.

Massimo
Membro
Massimo

Al Granillo ci sarà l’apocalisse per il foggia! Poi sabato sera voglio vedere che fanno i proprietari. Domenica il Lecce va a +5 intanto!

Massimo
Membro
Massimo

E Stroppolone dirà che gli è piaciuta la sconfitta! CRETINO

Frax
Membro
Frax

Mi dispiace contraddire tutti questi “fenomeni” che scrivono su questo forum dichiarandosi tifosi (?) del Foggia! (Si puó essere dispiaciutinper il pareggio di ieri, per i rigori sbagliati, ma tifare per gli avversari è uno schifo!!!). A REGGIO COMUNQUE VINCIAMO E IL LECCE COL MATERA O PERDE O PAREGGIA PERCHÈ NON È LA CORAZZATA CHE SEMBRA (guardarevi Taranto – Lecce e poi ditemi). Quando poi saremo primi a parimerito se non da soli sabato prossimo voglio leggere i vostri post da “cuccuuaie”!!! FORZA FOGGIA SEMPRE E COMUNQUE E FORZA RAGAZZI!!! PER FORTUNA I TIFOSI NON SONO SOLO QUEI POCHISSIMI CHE… Leggi altro »

maurizio67
Membro
maurizio67

In fondo è come essere al bar con gli amici…ognuno dice/scrive una cosa e poi il giorno dopo dice/scrive il contrario…non dimentichiamo che stiamo parlando di calcio.
In ogni caso, non credo che un tifoso del Foggia possa mai augurarsi veramente la sconfitta, certo ci aspettiamo di più da questi ragazzi soprattutto da alcuni.
Forza Foggia!!!

Massimo
Membro
Massimo

Amici tifosi, il calcio è la passione per il Foggia è anche questo! A mente fredda dico che probabilmente Stroppa si è trovato una situazione tra le mani che pochi allenatori avrebbero accettato. Il fatto che è lì dov’è qualche merito ce lo avrà senza dubbio, una cosa è certa però……con Stroppa si è aperto un nuovo ciclo e siamo tornati indietro di due anni ossia alla prima di De Zerbi col Foggia nel Campionato vinto dalla Salernitana dove noi ponemmo le basi per la B sfiorata lo scorso anno. Pensiamo dunque che questo sia l’anno, se va male, per… Leggi altro »

Massimo
Membro
Massimo

Correggo….il calcio e la passione per il Foggia è anche questo…..

Massimo
Membro
Massimo

Correggo……il calcio e la passione per il Foggia sono anche questo!

Cuore Rossonero
Membro
Cuore Rossonero

Le nostre provocazioni di mandare via a calci in culo chi non si merita la maglia, rimangono delle provocazioni, perché poi, al di là di tutto, ci sono contratti da rispettare. Ma ricordiamoci che è l’ennesimo assalto ad una B che ci sfugge da troppo tempo, non per colpe di altri, ma solo per i nostri demeriti. Il tifoso comune potrà rimetterci l’ennesimo abbonamento, ma in fondo è chi mette i soldi che può pretendere risultati intonati agli obiettivi, professionalmente parlando. A noi non resta che roderci il fegato oggi, al cospetto di un gioco sterile ed irritante, leggermente votato… Leggi altro »

Massimo
Membro
Massimo

E che ve lo dico a fare…….

Antonio Milano
Membro
Antonio Milano

Inutile rispondere agli ottimisti ad oltranza. Siamo tifosi del Foggia e Foggia, da Zeman in poi, è sinonimo di sperimentazione, di bel calcio, di divertimento e, consentimelo, di sfrontata insudditanza anche al cospetto della Juventus. Il Foggia di oggi non solo non diverte moltissimi (i più) tifosi, ma non ottiene neanche i risultati sperati e auspicati. Questa è la realtà dei fatti non elucubrazioni di frange di tifosi disfattisti. Detto questo concordo che il forum equivale al bar dello sport. Ognuno esprime il proprio parere senza avere la pretesa di piacere a tutti, pretendendo però il rispetto e diritto di… Leggi altro »

Frax
Membro
Frax

INTANTO APPREZZO CHE DOPO IL MIO INTERVENTO, QUASI PER MAGIA, I POST SONO DIVENTATI PIU’ ACCETTABILI ANCHE NELLE CRITICHE, COME DOVREBBE ESSERE. IL DIRITTO DI DISSENSO E’ SACROSANTO IN DEMOCRAZIA (BASTA VEDERE QUELLO CHE E’ IN GIOCO IL 4 DICEMBRE CON IL REFERENDUM), MA QUI SI PARLA DI CALCIO QUINDI, PUR CRITICANDO, UN TIFOSO DEVE INCORAGGIARE LA SQUADRA SEMPRE, E FARGLI SENTIRE IL PROPRIO CALORE (ALTRIMENTI CHE DODICESIMO GIOCATORE IN CAMPO E’?), SOPRATTUTTO QUANDO E’ EVIDENTE CHE AL DI LA’ DEGLI ERRORI COMMESSI (parlo dell’esonero di De Zerbi, tardivo ed inopportuno, e del mancato acquisto di una punta di ruolo… Leggi altro »

Ludovico
Membro
Ludovico

io invece penso che un segnale per dare a tutti una calmata sia stato dato proprio dalla proprietà con un comportamente da grande società….. nessun colpo di testa zampariniano, a falciare teste e gambe, ma piuttosto un confronto per capire cosa non va e cosa è possibile fare per rimediare e per rimettere il treno sui binari…. l’incendio che stava per appiccarsi dopo il pareggio con i campani è stato subito spento dalla fermezza della società che ha fatto capire che Stroppa non si tocca. E il tifoso ne ha preso atto ..con qualche mugugno. Ora a Reggio per i… Leggi altro »

Massimo
Membro
Massimo

Ma se a Reggio si perde i mugugni diventeranno qualcos’altro….e mi fermo qua! Per tutti i componenti scesi in campo, Stroppa compreso, sarà meglio che rimangano a Reggio e non facciano rientro in quel di Foggia fino a Capodanno. notte di S. Silvestro compresa……ho detto tutto.

Totobla
Membro
Totobla

Per me pur avendo la libertà di dire quello che vuoi a volte esageri? Cosa auspichi? Una bella e sana aggressione in caso di sconfitta? Cosa diventeranno i mugugni, forse dei pugni così facciamo anche la rima? Forse sarebbe meglio contare fino a 10 prima di scrivere

Massimo
Membro
Massimo

Il popolo è stufo di essere preso per i fondelli ad oltranza…cacciate le palle!

Massimo
Membro
Massimo

Visto che Stroppa è un mollacchione, carichiamo un po’ l’ambiente pot’ess che s’ sveglien do sunn.

Massimo
Membro
Massimo

Sti quatt murt in vacanz! CACCIATE LE PALLE SE LE AVETE

Massimo
Membro
Massimo

Non ho mai auspicato nessuna aggressione né tantomeno pugni che fanno rima con mugugni. State dichiarando voi ciò che forse pensate e non si ha il coraggio di scriverlo! Io fossi in Stroppa, se dovessi perdere a Reggio, non tornerei in quel di Foggia insieme alla squadra scesa in campo per un solo e semplice motivo: PER LA VERGOGNA di aver perso contro gli ultimi in classifica e per giunte ripescati dalla D in questo campionato! Adesso posso andare pure in silenzio stampa e se vinciamo, domenica non parlerò e sriverò. Auguro al Foggia e Stroppa di vincerne 10 consecutive… Leggi altro »

Massimo
Membro
Massimo

Non srivo e non parlo in caso di vittoria…ma se perdiamo o pareggiamo sarò un vulcani in piena dato che il Lecce volerà a + 4 o addirittura 5! Allora si che saranno cazzi per tutti…..