Reggina-Foggia 1-1, i rossoneri non sanno più vincere

Altro pari deludente quello conquistato dal Foggia in terra calabra. I satanelli hanno dominato per tutta la gara una scarsa Reggina ma ancora una volta Angelo la combina grossa e deposita la palla alla spalle di Guarna. Sono stati proprio i rossoneri ad andare in vantaggio con Sicurella, ma ancora una volta si fanno agguantare dagli avversari. Nel secondo tempo stesso canovaccio di gioco ma sono ancora sterili gli attacchi dei rossoneri. Al 65° addirittura e’ la traversa a fermare Chirico’ ben imbeccato da Coletti. E lo stesso Chiricò poi a sparare addosso al portiere forse la più ghiotta occasione creata nella ripresa. Gli uomini di Stroppa dopo l’ennesimo pareggio perdono il contatto dalla capolista.

 

Redazione Foggialandia.it

Commenti

commenti

9
Lascia un commento

Please Login to comment
8 Comment threads
1 Thread replies
1 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
6 Comment authors
Cuore RossoneroMassimoAttilaFraxAntonio Milano Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
paul84fg
Membro
paul84fg

Andate a cagare

Antonio Milano
Membro
Antonio Milano

Buuuuhhhh!!!!! Asini!!!! Incapaci!!!!
Rinnovo la petizione: via Stroppa subito. Stasera stessa!

paul84fg
Membro
paul84fg

Veloce

Frax
Membro
Frax

Oggi purtroppo il Foggia è indifendibile! Probabilmente abbiamo giocato contro la peggiore formazione di Lega Pro ed attaccando per 92 minuti siamo riusciti a pareggiarci da soli l’unica volta che gli amaranto sono arrivati nei pressi di Guarna.
Non so davvero cosa dire…

Attila
Membro
Attila

via Stroppa. questi pareggi sanno di sconfitta. non ci voleva molto a capire che oggi non serviva tutto sto giro di palla. bastava lanciare verso l’area della reggina x creare azioni senza perdere tutto sto tempo a passare indietro e sbagliare. BASTA PASSARE INDIETRO STA CaZZO DI PALLA!!!!!!!!il prossimo allenatore deve solo far verticalizzare e lanciare gli attaccanti. vendete Sarno e angelo, sono cotti…….game over

Frax
Membro
Frax

Non è facile per nessuna. Oggi la Juve Stabia ha vinto con grande difficoltà rischiando pure di perdere. Ma contro questa Reggina era IMPOSSIBILE NON VINCERE!!! Sono una squadra veramente scarsa!!! Oggi sì che abbiamo buttato i primi veri due punti del campionato. E la cosa che preoccupa è che continuando a pareggiare presto ci ritroveremo dietro tutte le migliori!!!

Massimo
Membro
Massimo

stroppa te ne devi andare tu e quella banda di coglioni che non ti segue più…….andate via da foggia….non vi vogliamo più vedere nemmeno per strada a passeggiare….farbutti bastadi

Massimo
Membro
Massimo

società se hai le palle già stasera devi prendere provvedimenti se no mollate anche voi, sti meschini spettacoli nemmeno à Gaitell s’ vdevn. Mio nonno docet……FUORI STROPPA FUORIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII ESONERATELOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO, fatelooooooooooooooo sparireeeeeeeeeeeeeeeeeeeee lasacatelo a reggioooooooooooooooo. bastardiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Cuore Rossonero
Membro
Cuore Rossonero

Amici cari oggi abbiamo avuto la PROVA che il problema non è SOLO Stroppa.
Oggi NON HANNO voluto vincere…pensare che non ci siano riusciti è impossibile vista l’inesistenza degli avversari.
Oggi abbiamo capito che un gruppo di giocatori evidentemente sta attuando una strategia ben precisa che è volta a far esonerare l’allenatore.
Impensabile che giocatori da serie B e serie A non siano riusciti a metterla dentro… da Riverola a Chiricò, passando per Vacca e Agnelli sono stati tutti non all’altezza della maglia che indossano.
Vergogna !!!
Sono solo dei miserabili