Giudice Sportivo: 1500 euro di multa per il Foggia Calcio

Tempo di lettura: 3 minuti

AMMENDE:
€ 3.000,00 TERAMO CALCIO S.R.L. perché propri sostenitori introducevano e accendevano alcuni fumogeni uno dei quali veniva lanciato sul terreno di gioco nell’area di porta del portiere della squadra avversaria, senza conseguenze; tale evento costringeva l’arbitro ad una breve sospensione della gara onde permetterne la rimozione; perché propri sostenitori
durante la gara rivolgevano ad un assistente arbitrale reiterate frasi offensive e minacciose indirizzando verso lo stesso alcuni sputi, senza colpire.
€ 2.500,00 SIRACUSA CALCIO S.R.L. perché persona non identificata, ma riconducibile alla società, indebitamente presente nel recinto di gioco, rivolgeva nei confronti della panchina avversaria espressioni offensive; invitata ad allontanarsi da un addetto federale rivolgeva allo stesso una espressione offensiva.
€ 1.500,00 CASERTANA S.R.L. perché persona non identificata, ma riconducibile alla società, indebitamente presente negli spogliatoi durante l’intervallo assumeva atteggiamento offensivo nei confronti della terna arbitrale.
€ 1.500,00 FOGGIA CALCIO S.R.L. perché propri sostenitori, prima dell’inizio della gara, introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo di notevole potenza, senza conseguenze.
€ 1.500,00 VIBONESE CALCIO S.R.L. perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore diversi petardi, senza conseguenze.
€ 1.000,00 LECCE SPA perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e accendevano un fumogeno che veniva lanciato sul terreno di gioco, senza conseguenze.

DIRIGENTI:
INIBIZIONE FINO AL 31 MARZO 2017 E AMMENDA € 1.500.00:
FAGGIANO DANIELE (PARMA CALCIO 1913 S.R.L.) perché, al termine della gara, indebitamente presente nella zona antistante gli spogliatoi, assumeva atteggiamento provocatorio nei confronti dei tesserati della squadra avversaria causando un principio di colluttazione; invitato dall’arbitro ad allontanarsi rivolgeva allo stesso frasi irriguardose ed offensive (r.A., A.A. cc e proc. fed.).

INIBIZIONE FINO AL 28 FEBBRAIO 2017 E AMMENDA € 500.00:
PAVARESE LUIGI (MODENA F.C. S.P.A.) per comportamento offensivo verso la terna arbitrale durante la gara (espulso).

AMMONIZIONE E DIFFIDA:
FERRIGNO FABRIZIO (PAGANESE CALCIO 1926 SRL) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).

AMMONIZIONE:
D’AMBROSIO GIUSEPPE (FRANCAVILLA CALCIO S.R.L.) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).

ALLENATORI E COLLABORATORI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
CUTTONE AGATINO (ALMAJUVENTUS FANO1906 SRL) per comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara (espulso, r.A.A.).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
GIANNICHEDDA GIULIANO (RACING CLUB ROMA SRL) perché allontanato durante la gara, per proteste verso l’arbitro, si collocava all’ingresso del tunnel che porta agli spogliatoi continuando ad impartire disposizioni tecniche ai propri calciatori ed alla panchina (r.A.,cc e proc.fed.).

AMMONIZIONE CON DIFFIDA:
GIOVANI SERGIO (PAGANESE CALCIO 1926 SRL) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso, preparatore atletico, r.A.A.).

AMMONIZIONE:
MORO CARMELO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).
GALDERISI GIUSEPPE (LUCCHESELIBERTAS1905 SRL) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).
CAPUANO EZIO (MODENA F.C. S.P.A.) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).

CALCIATORI ESPULSI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
MADONIA GIUSEPPE (A.C.R. MESSINA S.R.L.) per comportamento offensivo verso l’arbitro.
SARAO MANUEL (CATANZARO CALCIO 2011 SRL) per atto di violenza verso un avversario con il pallone non a distanza di gioco.
BIANCHIMANO ANDREA (URBS REGGINA 1914 S.R.L.) per comportamento offensivo verso l’arbitro.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
ALCIBIADE RAFFAELE (PAGANESE CALCIO 1926 SRL) per condotta gravemente scorretta verso un avversario.
STEFANI MIRKO (PORDENONE CALCIO S.R.L.) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete, senza ostacolo.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE:
GIORNO FRANCESCO (CASERTANA S.R.L.) per condotta scorretta verso un avversario e per simulazione di fallo.
OBENG FRANCIS (MELFI S.R.L.) per proteste verso l’arbitro e per condotta non regolamentare.

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (X INFR):
SETTEMBRINI ANDREA (FERALPISALO’ S.R.L.)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR):
RUSSO GENNY (AKRAGAS CITTADEITEMPLI)
DELL AMICO NICOLA (CARRARESE CALCIO 1908 SRL)
PINARDI ALEX (GIANA ERMINIO S.R.L.)
MAZZARANI FRANCESCO (LUPA ROMA F.C. S.R.L.)
DE ANGELIS GIANLUCA (MELFI S.R.L.)
FIRENZE MARCO (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
PESTRIN MANOLO (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
GUGLIELMOTTI DAVIDE (PISTOIESE 1921 S.R.L.)
PICASCIA MARCO (TUTTOCUOIO 1957 S.M. SRL)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX INFR):
CIANCI PIETRO (FIDELIS ANDRIA 1928 S.R.L)
LISI FRANCESCO (JUVE STABIA S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR):
BRUNO LUCA (A.C.R. MESSINA S.R.L.)
SCROSTA EDOARDO (ALBINOLEFFE S.R.L.)
BRANCA SIMONE (ALESSANDRIA CALCIO1912SRL)
ZULLO WALTER (ALMAJUVENTUS FANO1906 SRL)
LUCIANI ALESSIO (AREZZO S.R.L.)
ZANOTTI LUCA (CALCIO COMO S.R.L.)
ALFAGEME LUIS MARIA (CALCIO PADOVA S.P.A.)
ESPOSITO MIRKO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)
CORSI ANGELO (COSENZA CALCIO S.R.L.)
AGNELLI CRISTIAN ANTONI (FOGGIA CALCIO S.R.L.)
LOIACONO GIUSEPPE (FOGGIA CALCIO S.R.L.)
MARCONE RICHARD GABRIEL (FUSSBALLCLUB SUDTIROL SRL)
DRUDI MIRKO (LECCE SPA)
MARCHI ALESSANDRO (LIVORNO CALCIO S.R.L.)
DE FEO GIANMARCO (LUCCHESELIBERTAS1905 SRL)
BARAYE BERTRAND YVES (PARMA CALCIO 1913 S.R.L.)
ROMERO NICCOLO (PIACENZA CALCIO 1919 SRL)
D’ANGELO SANTO (UNICUSANO FONDICALCIO SRL)
YABRE ABDOUL MEYKER (VIBONESE CALCIO S.R.L.)

Facebook Comments

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di