Giudice Sportivo: 3000 euro di multa per il Foggia Calcio

arbitro

AMMENDE:
€ 3.000,00 CALCIO COMO S.R.L. perché al termine della gara al rientro negli spogliatoi persona non identificata, ma riconducibile alla società, avvicinava l’arbitro che rientrava negli spogliatoi e gli rivolgeva reiterate frasi offensive e minacciose.
€ 3.000,00 FOGGIA CALCIO S.R.L. perché propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco una bottiglietta semipiena d’acqua ed un rotolino di carta per calcolatrice che cadevano nelle adiacenze di calciatori della squadra avversaria; perchè dopo il vantaggio della propria squadra i raccattapalle rallentavano sistematicamente la
restituzione dei palloni per la ripresa del gioco, costringendo l’arbitro ad un richiamo ufficiale ai componenti della panchina.
€ 3.000,00 PARMA CALCIO 1913 S.R.L. perché propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco in direzione del portiere della squadra avversaria numerose bottiglie di plastica e lattine vuote che non colpivano nessuno, ma costringevano l’arbitro ad una breve sospensione della gara per la loro rimozione (recidiva).
€ 3.000,00 ROBUR SIENA S.R.L. per indebita presenza negli spogliatoi al termine della gara di persone non identificate, ma riconducibili alla società, che rivolgevano all’arbitro reiterate frasi offensive.
€ 1.500,00 ALMAJUVENTUS FANO1906 SRL perché persone non presenti in distinta permanevano indebitamente nel recinto di gioco fino al loro allontanamento.
€ 1.500,00 CATANIA SPA perché propri sostenitori introducevano e accendevano alcuni fumogeni due dei quali venivano lanciati sul terreno di gioco, senza conseguenze (recidiva).
€ 1.500,00 CATANZARO CALCIO 2011 SRL per condotta gravemente antisportiva, in quanto i raccattapalle dopo il vantaggio della squadra di casa rallentavano sistematicamente la restituzione dei palloni per la ripresa del gioco.
€ 1.500,00 REGGIANA 1919 S.P.A. perché propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco in direzione di un assistente arbitrale una bottiglia semipiena d’acqua, senza conseguenze.
€ 1.500,00 URBS REGGINA 1914 S.R.L. perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere due petardi, senza conseguenze.
€ 1.000,00 CALCIO PADOVA S.P.A. perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e accendevano alcuni fumogeni due dei quali venivano lanciati nel recinto di gioco, senza conseguenze.
€ 1.000,00 MACERATESE S.R.L. perché propri sostenitori durante la gara intonavano cori offensivi verso un calciatore della squadra avversaria.
€ 1.000,00 PRO PIACENZA 1919 S.R.L. per indebita presenza nel recinto di gioco di persona non identificata ma riconducibile alla società.
€ 750,00 ALESSANDRIA CALCIO1912SRL perché propri sostenitori, in campo avverso, prima dell’inizio della gara, introducevano e facevano esplodere nel proprio settore due petardi, senza conseguenze.

DIRIGENTI:
INIBIZIONE FINO AL 31 MARZO 2017:
BECCARIA DANILO (VIBONESE CALCIO S.R.L.) perché al termine della gara rientrando negli spogliatori rivolgeva all’arbitro reiterate frasi offensive (sanzione aggravata per la qualifica di dirigente addetto all’arbitro).

INIBIZIONE FINO AL 28 FEBBRAIO 2017 E AMMENDA € 500.00:
DORONZO PIETRO (FIDELIS ANDRIA 1928 S.R.L) per comportamento non regolamentare in campo e per reiterate proteste verso la terna arbitrale (espulso, r.A.A.).

AMMONIZIONE:
VALOTI ALADINO (COSENZA CALCIO S.R.L.) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).

ALLENATORI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
GALLO FABIO (CALCIO COMO S.R.L.) per comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara (espulso).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA E AMMENDA € 1.000.00:
CUTTONE AGATINO (ALMAJUVENTUS FANO1906 SRL) perché in stato di squalifica entrava indebitamente nel recinto di gioco impartendo indicazioni tecniche ai tesserati della propria squadra; allontanato dal recinto di gioco si posizionava nel settore dello stadio riservato agli ospiti continuando ad impartire disposizioni tecniche tramite un collaboratore facente parte della panchina (r.cc e proc.fed.).

AMMONIZIONE:
SAFFIOTI GIOVANNI (ALBINOLEFFE S.R.L.) per comportamento non regolamentare in campo e per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso, preparatore atletico).
FONTANA GAETANO (JUVE STABIA S.R.L.) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).
SEPE PASQUALE (MELFI S.R.L.) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso, preparatore atletico).

CALCIATORI ESPULSI:
SQUALIFICA PER CINQUE GARE EFFETTIVE:
ARMELLINO MARCO (MATERA CALCIO S.R.L.) per doppia ammonizione entrambe per condotta scorretta verso un avversario; espulso, avvicinava l’arbitro e dopo avergli appoggiato le mani sul petto gli rivolgeva reiterate frasi offensive e minacciose.

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE:
PANE PASQUALE (AKRAGAS CITTADEITEMPLI) per doppia ammonizione per condotta ostruzionistica e per proteste verso l’arbitro; espulso, rivolgeva alla terna arbitrale reiterate espressioni offensive.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
TORTA ANDREA (ALMAJUVENTUS FANO1906 SRL) per comportamento offensivo verso la terna arbitrale (r.A.A.,calc.ris.).
ANTEZZA STEFANO (CALCIO COMO S.R.L.) per avere volontariamente colpito con il piede a martello un avversario.
FERREIRA DA SILVA FONSECA REGINAL (PAGANESE CALCIO 1926 SRL) per aver volontariamente colpito con una manata al volto un avversario (r.A.A.).
CHECCHIN LUCA (PRATO SPA) per atto di violenza verso un avversario senza avere la possibilità di giocare il pallone.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
NICCO GIANLUCA (ALESSANDRIA CALCIO1912SRL) per atteggiamento irriguardoso verso l’arbitro.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE:
BIZZOTTO NICOLA (BASSANO VIRTUS 55 ST SPA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
FIETTA GIOVANNI (CALCIO COMO S.R.L.) per condotta scorretta verso un avversario e per condotta non regolamentare.
LETIZIA ANTONIO (COSENZA CALCIO S.R.L.) entrambe per condotta non regolamentare.
PAPONI DANIELE (JUVE STABIA S.R.L.) per condotta scorretta verso un avversario e per condotta ostruzionistica.
CASTELLANA ALESSANDRO (PIACENZA CALCIO 1919 SRL) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE:
SARANITI ANDREA (VIBONESE CALCIO S.R.L.) perché al termine della gara si avvicinava all’arbitro rivolgendogli reiterate frasi offensive; dopo la comunicazione del provvedimento disciplinare da parte dell’arbitro il medesimo reiterava le offese.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (X INFR):
SPINELLI FERNANDO (SIRACUSA CALCIO S.R.L.)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR):
DAFFARA MANUEL (ANCONA 1905 S.R.L.)
CORRADI MATTIA (AREZZO S.R.L.)
PESSINA MATTEO (CALCIO COMO S.R.L.)
CORSI ANGELO (COSENZA CALCIO S.R.L.)
MARCONI IVAN (CREMONESE S.P.A.)
CROCE MARCO (GUBBIO 1910 S.R.L.)
KALOMBO SEDRICK (GUBBIO 1910 S.R.L.)
LUCI ANDREA (LIVORNO CALCIO S.R.L.)
CELLI ALESSANDRO (LUPA ROMA F.C. S.R.L.)
DIOP ABOU (MODENA F.C. S.P.A.)
SOUNAS DIMITRIOS (MONOPOLI 1966 S.R.L.)
BARAYE BERTRAND YVES (PARMA CALCIO 1913 S.R.L.)
GYASI EMMANUEL (PISTOIESE 1921 S.R.L.)
TOMI GIOVANNI (PRATO SPA)
BERARDOCCO LUCA (SAMBENEDETTESE S.R.L.)
PAMBIANCHI FRANCESCO (TARANTO F.C. 1927 S.R.L.)
SALES SIMONE (TERAMO CALCIO S.R.L.)
CORALLI CLAUDIO (URBS REGGINA 1914 S.R.L.)
FALZERANO MARCELLO (VENEZIA F.C. S.R.L. SSP)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX INFR):
PEZZELLA BRUNO (AKRAGAS CITTADEITEMPLI)
DETTORI FRANCESCO (CALCIO PADOVA S.P.A.)
SARANITI ANDREA (VIBONESE CALCIO S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR):
BARLOCCO LUCA (ALESSANDRIA CALCIO1912SRL)
GONZALEZ PABLO ANDRES (ALESSANDRIA CALCIO1912SRL)
FERRANI MANUEL (ALMAJUVENTUS FANO1906 SRL)
GABBIANELLI GIANMARCO (ALMAJUVENTUS FANO1906 SRL)
GERMINALE DOMENICO (ALMAJUVENTUS FANO1906 SRL)
LANINI STEFANO (ALMAJUVENTUS FANO1906 SRL)
PARISI TINO (CATANIA SPA)
TENTONI TOMMASO (FORLI’ S.R.L.)
ATANASOV ZHIVKO STANISLA (JUVE STABIA S.R.L.)
SALVI STEFANO (JUVE STABIA S.R.L.)
BALDASSIN LUCA (LUPA ROMA F.C. S.R.L.)
MALACCARI NICOLA (MACERATESE S.R.L.)
PERNA ARMANDO (MACERATESE S.R.L.)
MARANO FRANCESCO (MELFI S.R.L.)
GHINASSI TOMMASO (ROBUR SIENA S.R.L.)
DE SILVESTRO ELIO (SIRACUSA CALCIO S.R.L.)
PELLINI STEFANO (TUTTOCUOIO 1957 S.M. SRL)
MARINO DANIELE (UNICUSANO FONDICALCIO SRL)
LEGRAS GUILLAUME (VIBONESE CALCIO S.R.L.)

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notifica di