Nel Foggia un dubbio: Agazzi o Agnelli

Tempo di lettura: < 1 minuto

Prove generali per il Foggia da schierare contro l’Empoli, nel posticipo di domani sera (inizio ore 20.30) allo Zaccheria. Stroppa è al lavoro per trovare nuove soluzioni da adottare contro la formazione di Andreazzoli. L’obiettivo è quello di riuscire ad arginare il miglior attacco del campionato, provando a sfruttare le ripartenze per sorprendere gli avversari. Non ci sarà a guidare il centrocampo il play Leandro Greco, espulso a Novara e squalificato per domani.

SOLUZIONI Sono due le soluzioni che si stanno provando: Agazzi in cabina di regia (rientrerebbe dopo un mese di stop) o Agnelli, tra Gerbo e Deli. L’allenatore deciderà sicuramente stamani durante la rifinitura. È rientrato ieri a Foggia l’esterno Oliver Kragl, volato in Germania dopo la partita di martedì per problemi familiari. Il terzino, che è il calciatore più in forma dei rossoneri, con 5 gol nelle ultime 7 partite, sarà a disposizione per la partita con l’Empoli. In attacco spazio alla coppia Mazzeo-Nicastro, con Duhamel destinato alla panchina nonostante la buona prova offerta al «Piola» con il Novara.

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di