Diritti tv, Serie B: sette soggetti interessati al triennio 2018-2021

Sono sette i soggetti che parteciperanno alla trattativa privata per l’acquisizione del pacchetto ‘Dirette Serie B’ del prossimo triennio. Alle 19 di lunedì 14 maggio, data prevista dall’Assemblea di Lega B lo scorso 8 maggio, si sono infatti chiusi i termini per le comunicazioni delle manifestazioni di interesse con una risposta molto soddisfacente. Questo l’elenco dei soggetti: Eleven Sports, Eurosport, Fox Networks Group, Media Pro Italia, Perform Sports Content & Media, RTI – Reti Televisive Italiane e SKY Italia. Ora la Lega B, nelle prossime settimane, procederà con l’avvio delle trattative private alle quali seguirà una comunicazione sul sito ufficiale di conclusione della procedura e relativo termine entro il quale presentare le offerte. ‘La Serie B si conferma ancora una volta un format interessante e avvincente, grazie alla sua imprevedibilità e allo spettacolo che è capace di offrire – sottolinea il presidente della Lega B Mauro Balata -. Caratteristiche che dobbiamo difendere in ogni modo per i nostri club, per i loro tifosi e per i territori’.

foggia.iamcalcio.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

2 Commenti on "Diritti tv, Serie B: sette soggetti interessati al triennio 2018-2021"

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Brian
Membro

Il deferimento è legato ad una serie di presunte violazioni legate “ai principi di corretta gestione delle società affiliate alla FIGC per avere reimpiegato nell’attività gestionale e sportiva della Foggia Calcio s.r.l., nel corso delle stagioni sportive 2015/2016 e 2016/2017 quantomeno – allo stato degli atti – un importo monetario molto ingente, sia a mezzo di bonifici, sia a mezzo di denaro contante, proventi di attività illecite di evasione e/o elusione fiscale, alcune delle quali integranti anche reato”.

INGENTI ?