Il campionato di serie B 2018-2019 in attesa di ripescaggi

Tempo di lettura: 2 minuti

Nonostante il campionato di serie B per la stagione 2018-2019 non sia ancora iniziato, la situazione appare piuttosto complessa e ingarbugliata per quanto riguarda il campionato cadetto. Come avrete sicuramente letto durante i giorni scorsi, ci saranno alcuni ripescaggi che andranno a coinvolgere diverse formazioni che militano attualmente in Lega Pro/Serie C. Tuttavia il sorteggio del calendario della prossima stagione è sempre più vicino, nonostante lo slittamento di una settimana. Siamo in attesa di conoscere come e da quali squadre sarà composto il calendario di serie B, visti gli eventuali ripescaggi in corso. Il Foggia ha subito una penalizzazione di 8 punti, e farà parte del campionato di serie B. Nonostante questo aspetto, la società ha annunciato comunque il ricorso visto che la faccenda è nelle mani del TNF, resta però da dire che se la penalizzazione dovesse rimanere tale, sarà un ostacolo non certo facile da superare nel corso della stagione. Specialmente visto che il campionato di serie B, come abbiamo già potuto costatare, è diventato sempre più competitivo. Crocevia perfetto tra le retrocesse di serie A che non hanno certo sfigurato in massima divisione, come Crotone e Benevento e le neo promosse Padova, Livorno, Lecce e il Cosenza, squadra vincitrice inattesa dei playoff. Sarà una stagione intensa, come la precedente con data di inizio stabilita per il prossimo 24 agosto e che si concluderà l’11 maggio 2019. Detto questo la sentenza sulla retrocessione di Avellino, Bari e Cesena, rende disponibili ben 3 posti, al momento ancora da assegnare. Come tutti sanno l’Avellino ha già deciso di presentare ricorso al TAR che potrebbe ribaltare le sentenze precedenti e visti i tempi causare anche problemi di slittamento per l’inizio del campionato o partenza con un ? in classifica.

In attesa dell’esito di queste sentenze per la serie B è tempo di calcio giocato, visto che sta per partire l’edizione di Coppa Italia 2018-2019, che come abbiamo potuto vedere negli ultimi anni partirà dalle sfide che vedono impegnate le squadre di B e quelle di Lega Pro/Serie C, a cui man mano si aggiungeranno le squadre di serie A, andando avanti con il programma della Coppa. Il primo turno tuttavia si svolge tra il 4 e il 7 agosto e vedrà impegnate sul campo tutte le squadre di serie B. Tra le tante spiccano senza dubbio Foggia-Catania, Verona-Juve Stabia, Brescia-Perugia e Palermo-Vicenza. La Coppa Italia è di fatto il primo atto ufficiale della stagione 2018-2019 per quanto riguarda il calcio professionistico. Un’occasione in più per consultare le quote delle scommesse calcio dei principali eventi sportivi del periodo. La Coppa Italia terrà banco nel corso delle prossime settimane, specialmente a partire dal terzo turno che vedrà in campo oltre alle squadre di serie B anche Genoa, Parma, Chievo, Empoli, Spal, Torino, Frosinone e Cagliari. Tutto questo mentre la matassa dei ripescaggi verrà prontamente risolta prima di iniziare il campionato di serie B, una stagione che vede delle novità anche in termini di diritti televisivi, che a differenza della passata stagione non sono più un’esclusiva Sky.

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di