Virtus Entella, Gozzi non ci sta: “Ci hanno rubato la Serie B”

Reading Time: < 1 minute

Il presidente della Virtus Entella non ci sta e, ai microfoni de “La Repubblica“, sbotta sulla sentenza inerente al caso plus-valenze fittizie tra Chievo Verona e Cesena. “Ci hanno rubato la Serie B – dichiara Antonio Gozzi – facendoci un danno di 5 milioni, con sentenze farsesche e vergognose. Una barzelletta, l’ennesimo infortunio di un sistema di giustizia sportiva che va azzerato e cambiato. È autoreferenziale, non garantisce terzietà, l’imparzialità dei giudizi. Non è credibile. Con queste sentenze si continuano a lanciare messaggi aberranti“.

Fonte – Pianetaserieb.it

Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Micky
Micky (@micky)
3 Anni fa

A forza di ripeterlo si finisce x mistificare davvero la realtà, domani un qualcuno che non era dentro alla questione potrebbe solo ricordare CHE ENTELLA È retrocessa x questioni cavillose, amministrative, giudiziarie.
INVECE SIETE SEMPLICEMENTE RETROCESSI SUL CAMPO.
QUINDI CHI VI HA RUBATO COSA?
VI HA DETTO BENE DE ZERBI “AVRESTE FATTO MEGLIO A SALVARVI SUL CAMPO INVECE CHE SPERARE NEI GUAI ALTRUI,”