Livorno-Foggia 3-1:le pagelle

pagelle
Tempo di lettura: 2 minuti

Ennesima figuraccia per la truppa di Grassadonia ed ennesima formazione diversa schierata in campo senza senso, la storia Grassadonia-Foggia calcio sembra essere arrivata ai titoli di coda

Bizzarri 3:Peggiore prestazione del portiere ultraquarantenne, salva la faccia solo sul diagonale di Raicevic

Martinelli 4:Ha perso quella fantastica condizione fisica e mentale di qualche partita fa, oggi per gli avversari e’ stato sin troppo facile superarlo

Camporese 5.Causa infortunio gioca uno spezzone di partita, non è esente da colpe sul primo gol di Diamanti

Loiacono 6.Entra al posto dell’infortunato Camporese e trova subito il gol che porta al pareggio i satanelli, è l’ultimo a mollare

Ranieri 6,5.Senza dubbio il migliore in campo, lotta con il coltello fra i denti per tutti i novanta minuti e sfiora anche la marcatura

Agnelli 4.Il mister lo schiera da solo a centrocampo ed il capitano in evidente affanno alza subito bandiera bianca

Gerbo 5.Cerca di dare quel qualcosa in più in fase offensiva ma allo stesso tempo lascia sguarnito il reparto nevralgico del campo

Kragl 5.Si danna per tutti i novanta minuti ma la posizione troppo arretrata a cui lo obbliga il mister lo fa giocare con il freno a mano tirato

Deli 3.Ancora una volta Grassadonia lo manda in campo in una posizione non sua, non può reggere i ritmi di centrocampo, il giovane calciatore ha ben altre qualità tecniche e tattiche

Cicerelli 5.Discreto il suo primo tempo, tenta di dare vivacità al reparto offensivo, si spegne nella ripresa

Galano 3.Ormai sembra essere diventato l’ombra di se stesso, passeggia per il campo non trovando la posizione ideale e commette degli errori elementari. Innesca anche un paio di ripartenze per il Livorno come se fosse un loro centrocampista

Iemmello 5.Propizia l’azione che porta al gol Loiacono ma è troppo poco, da lui ci si aspetta molto di più. Dov’è finito quel calciatore ammirato qualche anno fa?

Grassadonia s.v.Caro mister ormai lei non merita più la nostra attenzione, non si può mandare in campo una formazione priva di idee e senza neanche uno schema tattico alla quindicesima giornata

Diamanti 8.Oggi vogliamo dare il giusto tributo ad un calciatore che alla veneranda età di trentacinque anni riesce ancora a far impazzire le difese avversarie.COMPLIMENTI

Redazione Foggialandia.it

Lascia un commento

8
Lascia un commento

Please Login to comment
5 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
paul84fgValenciaFGcevMerlinRobyFoggia Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
RobyFoggia
Ospite
RobyFoggia

Io vivo in Toscana e queste figure di cacca non le voglio più fare. L’anno scorso l’Empoli quest’anno il Livorno! Mi è piaciuta la redazione che ha fatto i complimenti a Diamanti! Complimenti anche da parte mia! Giustissimi! Anche perchè solo contro il Foggia poteva segnare! Noi abbiamo la capacità di far diventare balene le acciughe che giocano con gli altri come Tutino e Diamanti! E abbiamo Galano e Iemmello! C’è qualcosa che non torna! Allora vuol dire che questi ultimi non valgono una cippa!

Merlin
Membro
Merlin

Momento piceo. Tra giocatori, allenatore, DS, Società…Sembra un “si salvi chi può”. Troppi effetti negativi dalla retrocessione richiesta prima, alla penalizzazione sul groppone poi…troppo entusiasmo per gli ultimi acquisti scesi dalla serie A per sposare la causa, con evidenti difficoltà ad integrarli fra infortuni e squalifiche, completamente snaturato, o per meglio dire totalmente distrutto il modo di giocare (senza fra l’altro riuscire a mostrare un minimo QUALE FOSSE la nuova idea) rispetto al passato ed alle caratteristiche confacenti alla rosa, troppo tempo senza rendersi conto del pessimo andamento, troppo tempo intanto trascorso per ridarci qualche punticino per ossigenarci e riacquistare… Leggi altro »

cev
Membro
cev

Non sarà facile trovare un tecnico di rango per come è messo il Foggia…Grassadonia ha sbagliato perché in primis non si è fatto fare da Nember la squadra per il suo modulo di gioco (433)…di tutti quelli che ha a disposizione solo qualcuno poteva essere ideoneo al suo credo (Rubin, Martinelli, Camporese, Ranieri, Kragl, Gerbo, Cicerelli, Iemmello dei tempi migliori, stop!)…forse 8, non di più! Le colpe sono anche di Nember che ha fatto tanti innesti insensati (vedi Busellato, Rizzo, Carraro, Galano, Boldor, Bizzarri…) che con il 433 non hanno niente a che fare…ed i terzini fluidificanti dove sono? dove… Leggi altro »

paul84fg
Membro
paul84fg

Io credo che nn sia una questione di squadra costruita male… Io credo che sia una questione di non gioco… Un non gioco così brutto nn credo di ricordarlo negli ultimi 20 anni… Posso sbagliarmi ma un ignorante di pallone come grassadonia credo di non averlo mai visto. È sono sempre più convinto che i calciatori non lo vogliano più.

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

C’e Ballardini, Andreazzoli, Donadoni, Guidolin, Del Neri, Reja, Malesani, Cosmi, D Rossi… ma dobbiamo pensare a uno che possa applicare bene i 4-3-3, modulo con il quale è stato pensato il Foggia in estate. Comunque NEMBER ha già 2 nomi pronti, deve chiudere con i Sannella eppoi annunciare si apsettavano di poter arrivare a Natale… ma adesso non si può più aspettare la piazza lo vuole

cev
Membro
cev

Scusa quali i giocatori presi da Nember ed idonei per il 433? Chi pratica il 433 non accetterà mai la proposta del Foggia…nè un Rossi, nè un De Zerbi, nè un Zeman…hai solo un terzino che può fluidificare (sx Rubin), ti manca un centromediano metodista (Manicone, Di Biagio…per intenderci) e chi taglia il campo da un lato all’altro (stile Bresciani)…quindi un profeta del 433 non credo proprio…Grassadonia paga anche gli errori di Nember che ha preso gente che niente hanno a che vedere con il 433…alla fine non arriverà un integralista del gioco spettacolo (quindi né Rossi, nè Guidolin, nè… Leggi altro »

cev
Membro
cev

Zeman non viene con questa squadra non adatta al suo credo! Anche per Rossi stesso discorso…Tanti i mercenari in giro…preferisco Padalino, almeno ama Foggia, è serio e conosce l’ambiente! C’è tanta gente che si sta prendendo gioco dei sigg. Sannella…solo gente seria, grazie!!! Ci vuole anche un signor d.g., Nember mette mani d’apperttutto, facesse il d.s…..e parlasse di meno!!!

RobyFoggia
Ospite
RobyFoggia

……poi se non sbaglio il primo gol del Livorno è nato da un lungo rinvio del portiere! Ma come mai il Grassa come pure Stroppa sono fissati per iniziare la rimessa dal basso? Ma chi glielo ha insegnato? Ma dove lo hanno visto fare?