AIC, Tommasi: “Palermo e Foggia, svincoli nei prossimi giorni”

Reading Time: < 1 minute

Presente alle celebrazioni dei 60 anni della Lega Pro, il presidente dell’AIC Damiano Tommasi ha parlato in esclusiva ai microfoni di Tuttomercatoweb.com, partendo intanto dalla presenze del presidente FIFA Infantino:

“La sua vicinanza alla nostra federazione è stata sempre dimostrata, ed è bello vederlo qui oggi, dimostra l’attenzione che ha per il nostro movimento e le sue vicende, per quella che la base del nostro sistema professionistico”.

Sulle situazioni di Foggia e Palermo: “Dovrebbero arrivare gli svincoli, ovviamente ci sono eventuale ricorsi cui dare attenzione ma in questi giorni si avranno le decisioni si svincolo di modo che i calciatori si possano sistemarsi altrove: è questo quello che abbiamo chiesto alla federazione, che si sta portando avanti viste le vicende di club come Palermo e Foggia. Ci auguriamo comunque di non vedere più situazioni come queste o peggio ancora situazioni anomale durante l’anno, come lo scorso anno, ma le normative sono state stilate, e la speranza è di vedere un campionato a riparto da indesiderate sorprese: esperienze poco edificanti allontanano i giovani dal calcio”.

Sulle formazioni U23: “Non so se ci sono le tempistiche per l’iscrizione di un’altra formazione U23, ma quello legato alle seconde squadra è uno dei temi all’ordine del giorno. Io credo molto in questo progetto, più che alle altre situazioni imprenditoriale come le seconde proprietà, che non sono la giusta strada per la formazione dei giovani”.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Maurizio52
Maurizio52
1 Anno fa

In questo brutto periodo, voglio fare i complimenti alla cestistica S. Severo per il meritato ripescaggio in A2.
Finalmente una bella notizia di Sport!!!

Maurizio52
Maurizio52
1 Anno fa

Ci lamentiamo del fatto che i calciatori non hanno denunciato le inadempienze dei Sannella e poi ce la prendiamo con Tommasi che, molti mesi fa, evidentemente informato dai calciatori, parlò di GRAVI problemi della Società Foggia Calcio?
Io sono per la verità, anche se fa male!!!
L’unico torto che abbiamo subito è quello di non averci permesso di giocare i play out, in tutto il resto di questa sporca vicenda abbiamo torto marcio.
E noi tifosi siamo state le prime vittime, ma anche quelli che da domani pretenderanno rigore e serietà dai futuri ” proprietari ” del nostro Foggia!!!