Marchionni nei guai. C’è l’ipotesi 3-4-1-2

Reading Time: < 1 minute

Sarà un Foggia tutto da ridisegnare per il derby di Bisceglie. Marchionni non avrà a disposizione Del Prete, Vitale e Rocca. Non potendo disporre delle due mezzali titolari l’allenatore potrebbe optare per il passaggio al 3-4-1-2, con Curcio alle spalle di D’Andrea e Dell’Agnello. Tutto fermo sul fronte societario, dove si attende il confronto tra i soci di maggioranza Pintus e Felleca.

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ultimo R/N
Ultimo R/N
3 Mesi fa

Knaster compra il Pisa: chi è il magnate russo-americano capofila di una nuova tendenza !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Micky
Micky
3 Mesi fa

Io la vedo così: la Pintus rompe solo le scatole ma non vuole ne ha la forza di comprare nulla. Esercita la prelazione solo x capire se offerta di Silvio a felleca nasconde accordi Sottobanco o è stata manifestata nei giusti termini. Se felleca accetta la offerta Pintus alle stesse condizioni offerte ufficialmente da di Silvio in automatico lei percepisce che offerta è effettivamente quella e non ke stanno nascondendo nulla. Per questo motivo felleca ha detto di accettare offerta Pintus. Ora che lei sa che è alle strette nel senso che o compra davvero le quote Felleca o comunque… Leggi altro »

Micky
Micky
3 Mesi fa

Maria Assunta, tutto chiaro. Io però dubito che la Pintus abbia ulteriori seri obiettivi se non quello di sfracellare i maroni (come dicono dalla Romagna in su) all’inverosimile e nella speranza che la altrui esasperazione le possa procurare un qualche guadagno extra. Non vuole il Foggia e volutamente ha fatto la prelazione in termini diversi rispetto a di Silvio, subordinandola a due diligence (che di norma impiega un mese solo x avere il giudizio della società di revisione). Ora i legali di Felleca e quelli di Di Silvio oltre a parlare bene (correttissima la loro affermazione che la prelazione o… Leggi altro »