QUESTIONE RIPESCAGGI: Consiglio federale già lunedì

Reading Time: < 1 minute

Si cerca di fare il prima possibile per evitare alla serie B (e di conseguenza alla C) tempi biblici. Il Consiglio Federale è stato anticipato dal 28 luglio a lunedì e servirà per analizzare le domande di ripescaggio di Brescia, Perugia, Foggia e Spal. Poi verrà stilata una graduatoria, che (se i documenti saranno in ordine) vede Brescia e Perugia in pole per sostituire le bocciate (dal Coni) Reggina e Lecco. Sul Perugia pare esserci un problema con le luci del Curi (indicato Benevento come campo alternativo, ma la Spal sostiene che in caso di riammissione non sarebbe possibile). Il Foggia invece continua a sostenere che devono salire 4 squadre dalla C e se venisse escluso il Lecco sarebbe l’avente diritto, ma le norme federali non danno speranze ai pugliesi. Per tutte c’è la possibilità di ricorrere al Tar del Lazio, che pare intenzionato ad anticipare a mercoledì o giovedì prossimi l’udienza  fissata per il 2 agosto. Reggina con il  fiato sospeso anche perché oggi il tribunale d’appello di Reggio Calabria delibera sul ricorso presentato da Inps e Agenzia delle Entrate per la concessione dell’omologa del debito al club amaranto.(C.T.)

Fonte – Tuttosport.it

Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments