Lega Pro, le gare più calde della 29^ giornata

Tempo di lettura: 2 minuti

GIRONE A
Lotta tutta veneta per il primo posto: domenica pomeriggio al Tombolato si affronteranno il Cittadella e il Bassano Virtus, in uno scontro diretto che potrebbe addirittura regalare ai padroni di casa la matematica promozione in Serie B. Lotta per la cadetteria, lotta per i playoff, perché potrebbe essere una giornata fondamentale in tal senso: il Pordenone ospita la Reggiana, che deve vincere per rimanere attaccata al treno. Lo stesso dicasi del Pavia, che riceverà la visita dell’Alessandria decisa a continuare il proprio rilancio dopo i buoni risultati delle ultime uscite. Turno potenzialmente favorevole per la Feralpi Salò in casa contro il Mantova. Ultime speranze, o quasi, di aggancio agli spareggi anche per il Padova, impegnato sul campo del Cuneo.

GIRONE B
Duello al vertice anche nel girone del centro, dove all’Arena Garibaldi la SPAL farà visita al Pisa: in questo caso gli estensi non potrebbero comunque avere già la matematica dalla propria, ma una vittoria esterna sarebbe il colpo di grazia al campionato. Di un eventuale passo falso, dell’una o dell’altra, spera di approfittare la Maceratese, impegnata contro il L’Aquila che però ha bisogno di punti per uscire dalla zona calda della classifica. Doppio derby toscano, come spesso accade: più acceso quello fra Robur Siena e Arezzo, mentre il Prato ha più bisogno di punti rispetto al Pontedera.

GIRONE C
Benevento e Lecce giocano al gatto e al topo: turno propizio sulla carta per i campani, che devono vedersela con i correggionali dell’Ischia Isolaverde, mentre i salentini hanno da fronteggiare il Matera, che spera di riaprire in via definitiva la corsa ai playoff. Scontro fra due piazze storiche allo Zaccheria, dove si affronteranno Foggia e Catania. Fra Sicilia e Calabria si confronteranno invece Messina e Catanzaro, la Lupa Castelli Romani riceve la Casertana che vorrebbe risalire la china, ritrovatasi dopo qualche difficoltà.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento

19
Lascia un commento

Please Login to comment
19 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
6 Comment authors
coffeeeBrianLudovicoVittorioValenciaFG Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Frax
Ospite
Frax

Il Cosenza ha vinto a Monopoli grazie a moltissima fortuna. Nel secondo tempo il Monopoli ha letteralmente chicciato nella propria area i Silani raggiungendo il meritatissimo pareggio al 90′. Poi i pugliesi hanno fatto l’errore del Foggia a Messina. Hanno provato addirittura a vincere prendendosi il gol della domenica di un ragazzino. Meglio nel primo tempo ma questo Cosenza non mi sembra possa rappresentare un’ostacolo per il Foggia che, inutile ripeterlo, ha solo una strada da qui alla fine: QUELLA DELLA VITTORIA!

Frax
Ospite
Frax

Detto che il Foggia DEVE VINCERE lunedi una DIFFICILISSIMA partita con il Catania, il Benevento è passato clamorosamente in svantaggio. Sarà una commedia napoletana?

Frax
Ospite
Frax

Infatti…

Frax
Ospite
Frax

Certo che fortuna il Foggia non ne ha un briciolo! Il Cosenza aveva pareggiato e si era quasi eliminata dalla corsa Play Off. Pazienza. Come sempre dobbiamo fare tutto solo con le nostre forze!!!

Frax
Ospite
Frax

Dovremo vincerle tutte, le prossime, o quasi (forse un pareggio tra Caserta o Cosenza ci puó stare). Solo così andremo ai Play Off, altrimenti dovremo dire “bravo” alle avversarie!

ValenciaFG
Ospite
ValenciaFG

Tu chiamala pure sfortuna o caso pareggiare al 90 e perdere al 92!!! troppe volte troppe cose strane… a foggia a benevento a monopoli!!! mha io penso che qui siamo gli unici romantici che crediamo ancora al campo

Vittorio
Ospite
Vittorio

dopo la vittoria a lecce,guardando il calendario credo che il Matera possa tranquillamente inserirsi come quarta,dietro la casertana….cosenza e foggia soprattutto hanno il peggior calendario….se si vince o a Caserta o a cosenza ce la possiamo giocare,sempre se vinciamo domani,altrimenti la vedo dura dura dura

Ludovico
Ospite
Ludovico

Il Matera ha veramente fatto l’impresa a Lecce rendendo, così, il secondo posto molto più abbordabile per le inseguitrici….
E’ chiaro, lampante e trasparente, che oggi noi abbiamo una grande, anzi grandissima occasione che bisogna assolutamente non sciupare.
Anche perchè, con il risultato pieno, renderemmo il Catania ancora più pericoloso per il Benevento che dovrà affrontarlo dopo di noi.
Oggi ci giochiamo veramente tanto.

Ludovico
Ospite
Ludovico

Il campionato se non è da infarto poco ci manca.
Oggi come oggi non si possono fare pronostici che vadano oltre la settimana successiva….il nostro cammino andrà visto partita dopo partita.
Oggi il pareggio con il Catania equivarrebbe, purtroppo, ad una sconfitta…troppo poco il punto che guadagneremmo sul Lecce a confronto dei due punti che concederemmo a Casertana, Cosenza e mettiamoci anche il Matera.
La partita va vinta perchè solo la vittoria oggi ha valore.
Nel Catania, tra gli altri, gioca quel Russotto che a me è sempre piaciuto e che spero possa un domani indossare la casacca rossonera… magari in serie B.

Ludovico
Ospite
Ludovico

[quote name=”Vittorio”]dopo la vittoria a lecce,guardando il calendario credo che il Matera possa tranquillamente inserirsi come quarta,dietro la casertana….cosenza e foggia soprattutto hanno il peggior calendario….se si vince o a Caserta o a cosenza ce la possiamo giocare,sempre se vinciamo domani,altrimenti la vedo dura dura dura[/quote]
Esattamente. Il Matera ha un campionato sulla carta più agevole e non ha più scontri diretti.
Noi con Cosenza e Casertana dobbiamo almeno pareggiare per mantenere un vantaggio nella classifica avulsa/scontri diretti.
Tutte le altre parite vanno vinte… a partire da stasera sennò ogni discorso cade.

Frax
Ospite
Frax

Dipende, forse bisognerà vincerle tutte per andare ai Play Off ed abbiamo tra le prime 6 il calendario peggiore (due scontri diretti fuoricasa), Catania, Akragas e Juve Stabia a Castellammare alla fine. Peggio di così! Forse possiamo permetterci un solo pareggio (ovviamente tra Casertana e Cosenza). L’unica cosa positiva è che il Foggia, in genere, dà il massimo contro avversari difficili! Guardiamo partita per partita, altrimenti si diventa matti! Troppo equilibrio in testa, ed ora si è aggiunto il Matera che è una “brutta bestia”!

Frax
Ospite
Frax

Battere il Catania oggi, intanto, sarà un impresa difficilissima che solo il Foggia del primo tempo con il Matera o del secondo tempo con la Casertana o del primo tempo con il Cittadella puó vincere! Speriamo che la squadra capisca che non puó sbagliare e scenda in campo concentrata ma non nervosa o condizionata dalla “paura” dall’importanza di portare per forza a casa i tre punti!!!

Frax
Ospite
Frax

Per noi, come sempre, stasera CI SARÀ DA SOFFRIRE COME MATTI!!!

Frax
Ospite
Frax

E la mancanza di Angelo ci darà qualcosa in più in difesa ma TANTO MENO IN ATTACCO SULLA FASCIA DESTRA!!!

Brian
Ospite
Brian

ti sbagli perchè penso giocherà gerbo a destra e di chiara a sinistra de zerbi ha corretto tutto dietro ha messo oltre a due difensori un mastino che deve spaccare tutto e impostare, mentre sulle fasce finalmente hanno capito che se uno attacca l’altro rimane dietro e poi i cambi di gioco a partire da dietro sono buoni tipo quando ci pressano nella nostra area e li molte volte si sbaglia, angelo ha sbagliato pochissimo pure quando era in difficoltà cambiava gioco con una precisione e disinvoltura spaventosa rivedetevi i passaggi a spiovere che faceva per gigliotti erano precisissimi 😮

coffeee
Ospite
coffeee

Ma chi l’ha detto che Gerbo giocherà a terzino, chi l’ha detto che giocherà a destra?
Abbiamo o no Agostinone? e quindi manca Angelo si fa giocare Agostinone senza fare 3mila cambi …… mannaggia sempre detto che le cose piu semplici sono le cose piu difficili da fare.

Vittorio
Ospite
Vittorio

9150 biglietti staccati fino ad un’ora fa…niente male considerato il giorno,e il fatto che giovedi c’è stata pure la partita infrasettimanale col città:D….za fo!!!!

Frax
Ospite
Frax

Ottimo primo tempo. Giochiamo a memoria. Recuperiamo maree di palloni sulla nostra tre quarti. Anche se sembra che si possa segnare ad ogni azione oggi l’attacco sembra meno brillante del solito. COMUNQUE NEL SECONDO TEMPO SERVE TIMANERE CONCENTRATISSIMI!!!!!!!!!

Frax
Ospite
Frax

La loro difesa comunque stasera sembra molto quadrata e attenta.