Foggia, il club contende una mezzala ad altre tre società

Tempo di lettura: 1 minuto

Nel corso della stagione di Serie D 2015-2016, conclusa dal Chieti in sesta posizione nel girone F, si è segnalato ancora il centrocampista interno Ivan Varone, nato a Napoli più di 23 anni fa: dopo la formazione nelle giovanili del Siena, il calciatore, che alcuni anni fa nella Pavullese (Emilia-Romagna) era arrivato a segnare 8 gol in 9 presenze (quasi un gol a partita nel campionato di Serie D), anche in quel di Chieti ha dato dimostrazione di saper fare gol e di poter partecipare alla manovra non solo offensiva della sua squadra, in 34 presenze ha segnato infatti 13 reti per gli abruzzesi, servendo anche 8 assist per i compagni. A riprova di quanto il giocatore fosse noto per la sua incisività, Varone era stato seguito fino a poco tempo fa dal Trapani, dall’Entella, dal Pescara e dall’Avellino (che a gennaio sembrava in pole).
Attualmente le ultime indiscrezioni riferiscono che il giocatore sia monitorato dal club di Serie A svizzera del Lugano, allenato da Zdenek Zeman (Varone è un classico giocatore da 4-3-3), ma ci sono anche altri club italiani che seguirebbero Varone, sono il Teramo e la Sambenedettese, due società che per la stagione 2016-2017 hanno maturato il diritto a iscriversi in Lega Pro, e il Foggia che è attualmente in lotta per la B.

Fonte – Tuttolegapro.com

Lascia un commento

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Ludovico Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Ludovico
Ospite
Ludovico

divago un attimo per dire che Ivan Varone ha fatto un campionatazzo a Chieti da paura..
Il fatto che Di Bari stia sul pezzo (come dubitare ?) mi fa molto piacere.
Con questo ragazzo spendi 10 ma ti metti in tasca 10.000