Da Juric a De Zerbi. Quando la gavetta porta dritta ai massimi livelli

dezerbi
Tempo di lettura: 2 minuti

Ivan Juric sarà il prossimo allenatore del Genoa e questo è il segreto di Pulcinella che tutti sanno e giù conoscono. Ieri un nuovo incontro dopo la bozza di preaccordo avuta e trovata in quel di Cesena, Juric seguirà le orme di Gian Piero Gasperini. Letteralmente. E’ stato vice della Primavera del Genoa quando il Gasp era tra i big. E’ stato assistente tecnico dell’attuale allenatore del Grifone all’Inter, che ha seguito come vice a Palermo in due tranche. Poi è passato alla Primavera del Genoa, a seguire la prima avventura da primo tecnico. A Mantova, dove fa giocare benissimo una squadra di modesto livello e dove arriva dodicesimo in Lega Pro. Si merita così il Crotone, la squadra che fu proprio di Gasperini a cui adesso può succedere. Tanta gavetta, quella che da tre anni sta facendo Roberto De Zerbi. Pronti via, la prima grande delusione: inizia come tecnico del Darfo Boario e dalla D retrocede in Eccellenza. Non molla, il Foggia intravede in lui ottime doti e torna nella terza serie italiana. I risultati gli danno ragione, vince la Coppa italia di Lega Pro ed ora è in lizza per salire in B coi play-off. Su De Zerbi c’è l’Empoli ma soprattutto piace al Crotone per il dopo Juric. Di gavetta non ne ha fatta molta, visto che dalla Primavera è finito subito tra i big. Però Massimo Oddo ha guidato i suoi in una stagione importantissima a Pescara e la B è scuola di vita. Empoli potrebbe essere la prossima tappa, sussurri anche su Massimo Drago per l’Atalanta (difficile, virerà su un profilo più di spessore come Cesare Prandelli) e su Massimo Rastelli. Il Cagliari può cambiare, puntando come pare su Gian Piero Gasperini. Però, dopo con Juve Stabia, Brindisi, Portogruaro, Avellino ed appunto Cagliari, potrebbe comunque conquistare la A. Al Crotone, altra piazza fresca di promozione. Della serie, quando la gavetta paga davvero…

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento

11
Lascia un commento

Please Login to comment
11 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
BresciaRossoneraCuore Rossoneromaurizio67LudovicoFrax Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Frax
Ospite
Frax

Se va in B col Foggia e cambia dquadra, anche in A, poi a Crotone (retrocessione sicura) RISCHIA LA CARRIERA! Credo sia troppo intelligente per lasciare la “sua” creatura e questa società se raggiungerà la cadetteria. Certo se ti chiama il Milan o il Barcellona…

Frax
Ospite
Frax

E poi finalmente Ranieri ha dimostrato che vincere in provincia ed andare sulle prime pagine su tutti i giornali è possibile!!!

Ludovico
Ospite
Ludovico

vedi Frax ieri mi ero alzato molto preoccupato e trasudavo negatività senza volerlo, tanto che poi il mio saggio amico Maurizio mi ha ricordato che stavo ammorbando e ho preferito non scrivere più…Oggi, saranno i dati del botteghino, l’effettiva elettricità che si percepisce, tutto mi sembra più chiaro e fattibile.L’Alessandria ci aggredirà come un’invasata ma sento che c’è l’alchimia giusta per fare l’impresa. Perchè di impresa si tratta contro i grigi che sono convinto ci aggrediranno dal primo minuto per colpirci e chiudersi.Ma oggi le sensazioni sono molto positive e sento che la chiuderemo nei primi 90 minuti e Angelo… Leggi altro »

maurizio67
Ospite
maurizio67

Ludovico, ora si che mi piaci!!!
Rispetto per tutti gli avversari, ma abbiamo tutto per combattere ad armi pari con chiunque……e quel chiunque deve passare per lo Zaccheria!!!
Sotto a chi tocca!!!

Ludovico
Ospite
Ludovico

una cosa è certa.. che siamo tutti testimoni oculari di un momento topico della storia rossonera.. e non aggiungo altro per scaramanzia.
Un pensiero, però permettetemi, va al mio amico Marcuccio, alias Marco Santino, alias “Forza Foggia in C restiam”, alias “Forza Foggia in B andiam”..ahhahahahah.. quante pipì addosso che mi faceva fare…un genio, un amico, un grande critico, che conosco da così troppi anni per non immaginarlo immensamente felice di questa opportunità che stiamo per vivere e che speriamo duri almeno per il prossimo mese…altro che Mondiali..
Marcuccio spero che tu sia sempre dei nostri.

maurizio67
Ospite
maurizio67

Immaginavo di giocare questa partita da quando eravamo in 800 dispersi in curva sud a vedere la serie D……ora me la voglio godere!!!!

Ludovico
Ospite
Ludovico

ma Savator che fine ha fatto ?…quando allo zak c’erano 1500 spettatori iniziava con le adunanze il lunedì mattina e finiva il sabato pomeriggio…mò che arriviamo a 15.000 fissi è sparito ?
Sul più bello ?

maurizio67
Ospite
maurizio67

Starà in fila a fare il biglietto pensando…Er megghije quann ng vnev nisciun!!!
Savator fatti sentire!!!

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

In questa operazione nostalgia in effetti c’è una riflessione da fare.Da quando c’è Internet e con esso i siti dedicati al Foggia, molti si sono alternati, molti hanno aperto e chiuso, ma in fondo lo zoccolo duro di quella tifoseria rossonera che su di essi scrive da anni, da una decina di anni ormai, potrebbe vivere uno momento epocale, mai verificato sinora, del condividere una promozione in cadetteria che non abbiamo mai avuto modo di sperimentare, per quanto l’abbiamo sognata e pretesa.Non oso pensare a tutte quelle “firme” che hanno condiviso gioie (poche) e dolori (tanti) che cosa e come… Leggi altro »

BresciaRossonera
Ospite
BresciaRossonera

Sono d’accordo con Cuore, pensiamo all’ Alessandria, 15000 o 18000 non fa differenza perché ormai intorno alla squadra c’é una magia che non si vive da quel maledetto playoff dove arrivammo secondi col gol di rivaldo, mú sogn angor.

Frax
Ospite
Frax

Per Ludovico: hai ragione, ci aggredirà! Hanno battuto Spezia, Palermo e Genova fuori casa, sono sicuri di darci una lezione! Credetemi, la stessa cosa pensava il Cittadella (all’andata e soprattutto al ritorno) e ha preso 8 goal!!! Attaccare il Foggia è da pazzi!!! Verranno travolti da un treno rossonero e senza nemmeno accorgersene si ritroveranno già in vacanza ad Alessandria!!!