Foggia-Lecce, Zaccheria senza fumogeni e… bambini

tifosi2
Reading Time: < 1 minute

L’inosservanza del divieto imposto dall’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive, costringerebbe i rossoneri a giocare l’eventuale finale a porte chiuse. Vietato l’ingresso anche agli under 6, per motivi di ordine pubblico

A poco più di ventiquattro ore dal calcio d’inizio di Foggia-Lecce, arrivano altre due notizie non buone per i tifosi rossoneri. Stavolta a essere penalizzati, saranno coloro i quali andranno allo stadio.

NO AI FUMOGENI – Dall’Osservatorio sulle Manifestazioni sportive, è arrivato il divieto di accendere i fumogeni. Un provvedimento giunto dopo i precedenti delle gare con Cittadella e Alessandria. Per la gara di Lecce i gruppi organizzati sulle Curve dovranno scegliere metodi alternativi per allestire delle coreografie altrettanto spettacolari. E converrebbe non violare la restrizione, perché il Foggia correrebbe seriamente il rischio di giocare l’eventuale finale con il Pisa a porte chiuse.

NO AI BAMBINI – L’altra mazzata è arrivata ieri sera, quando la società ha pubblicato sul proprio sito un vademecum da seguire prima di recarsi allo Zaccheria. Oltre all’invito a recarsi con largo anticipo, e a rispettare i posti assegnati, si legge il divieto di accesso allo stadio per gli under 6, per i quali non vi è obbligo di acquistare il biglietto. All’origine della decisione, motivi di ordine pubblico, determinati dall’eccezionale afflusso di pubblico. Potranno dunque recarsi allo stadio solo i bambini per i quali è stato acquistato un regolare biglietto. Gli altri dovranno accontentarsi di seguire la gara in tv, o in via Lanza dove sarà allestito il maxischermo.

Fonte – Foggiatoday.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

6 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
maurizio67
maurizio67
4 Anni fa

Non condivido questa decisione.
La presenza di bambini e donne allo stadio ha sempre reso l’atmosfera più serena e responsabile.
Evidentemente chi ha preso questa assurda decisione non ha mai frequentato lo Zaccheria!!!
Non voglio immaginare la delusione dei tanti bambini che hanno visto tutte le partite del Foggia che non potranno accedere allo stadio!!!
Vergogna!!!P.S. vado allo Zaccheria dall’età di 5 anni.

Mauro
Mauro
4 Anni fa

Tra i convocati Angelo e Quinto!

Frax
Frax
4 Anni fa

La convocazione di Angelo mi sembra un ottima notizia in prospettiva. Adesso concentriamoci con questo ca@@o di Lecce!!!

BresciaRossonera
BresciaRossonera
4 Anni fa

Bene! Angelo è importante sia nello spogliatoio che in campo…speriamo di rivederlo. Sempre Forza Fogg

BresciaRossonera
BresciaRossonera
4 Anni fa

Bene! Angelo è importante sia nello spogliatoio che in campo…speriamo di rivederlo. Sempre Forza Fogg

Vittorio
Vittorio
4 Anni fa

Notizia splendida la convocazione di angelo,se tutto dovese andare per il verso giusto,spero sia disponibile per l’eventuale finale…intanto sotto col lecce,questa partita mi fa una paura fottuta!dobbiamo segnare perché’ chi farà il primo goal avrà un vantaggio psicologico immenso!per me chi segna per primo va in finale