Sale la febbre per la finale playoff, Pino Campagna: “Stim tutt appis…. (a Pisa)”

Dopo tanti anni riprovo l’ebbrezza si seguire il mio Foggia in trasferta a Pisa e in casa a Foggia in queste due finali da brivido con altri amici di “Brigata” Scarano Mangano Vigilante Zarriello!!!

Cinque pazzi malati di “Foggianite” che è una sindrome che colpisce solo soggetti come noi “malati di calcio” che ha la sua medicina curante nel nuovo ultimo ritrovato farmaceutico chiamato “DE ZERBINA“.

La DE ZERBINA è una pasticca che ha due lati colorati uno rosso e uno nero ed è da somministrare lontano dai pasti…

POSOLOGIA

LA DE ZERBINA è quella medicina che cura gente pazza come noi come quelli che si sciroppano chilometri di asfalto per stare vicino al Foggia.

La composizione di questo farmaco è dato dall’insieme di circa 20 prototipi che mescolati tra di loro danno una visione di gioco perfetta e la precisione e la sicurezza di guarire specialmente nei casi di IEMMELLOIDE che funge da gastroprotettore gonfiando la rete dell’apparato avversario!

L’azione dirompente che può esercitare questo farmaco è stimolato dalla SARNOSI che insieme alla AGNELLINUS è una sostanza che provoca giramenti di testa ai portieri e giramenti di testa agli avversari che in balia delle onde esercita su di loro, un’azione dirompente sulle loro fasce laterali dove L’ANGELUS ritrovato bionico sud-americano, sprigiona fiondate di ossigeno che riempiono gli incroci dei San pali protettori dei portieri.

Dopo la fine della delle ostilità farmaceutiche le patologie mostrano segni di resa per cui sono andati totalmente in VACCA grazie al VACCANIBUS che è uno vasodilatatore di culi degli antagonisti infatti questi, il giorno dopo, soffrono tutti di Emorroidi.

Se a questo ci aggiungiamo il NARCISIOLOMA che, oltre a rendere sicura la rete salutista protetta, fa da barriera anzi da saracinesca corazzante da attacchi improvvisi specialmente nel caso la sostanza faccia cazzate del tipo “uscite a capocchia o rinvii sui piedi dell’avversario o passaggi da schizofrenia convulsiva”… ma di questo ne parleremo nel prossimo campionato.

Le controindicazioni dicono che la DE ZERBINA è un farmaco che non dà assuefazione anzi quando più se ne assume, più il risultato è garantito!

Ovviamente bisogna tenere il farmaco lontano dalla portata dei bambini e quindi da Brunetta, Pupo, etc…

Questo farmaco Foggiano più che OMEOPATICO è OMEOANTIPATICO per la maggioranza delle squadre avversarie…

La DE ZERBINA si può acquistare dalla stagione prossima in serie B oppure su internet all’indirizzo www.tecrepdemazzete@facitecepassa.com
e non è un farmaco per nulla invasivo anzi …..son gli altri che invadono…

A parte gli scherzi gente, in due parole se la Juve o il Milan o l’Inter è una squadra spettacolo…. con la DE ZERBINA IL FOGGIA, E’ UNO SPETTACOLO DI SQUADRA !

Stim tutte appis!

Pino Campagna Za Fò!

Fonte – Restoalsud.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

2 Commenti on "Sale la febbre per la finale playoff, Pino Campagna: “Stim tutt appis…. (a Pisa)”"

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
TEK
Ospite

GRANDE PINO…….FORZA FOGGIA 😆

Cuore Rossonero
Ospite

In queste ore di febbrile attesa, un sorriso regalato dal mitico Pino Campagna, alias tecrepedemazzt, è una salutare boccata d’ossigeno…