FOGGIA-DE ZERBI: CIN-CIN, SI CONTINUA INSIEME

de zerbi

Accordo trovato: la società e il tecnico continueranno insieme nel progetto

Il Foggia riparte da De Zerbi. Manca l’ufficialità ma il più è ormai fatto. L’accordo è stato trovato intorno alle ore 14, dopo il nuovo vertice convocato all’ora di pranzo dopo quello interlocutorio di ieri, in cui le parti si erano lasciati con idee distanti e con la sensazione che difficilmente il matrimonio sarebbe continuato. Al tavolo di oggi, invece, ha prevalso il buonsenso. Un passo in avanti della società ed un passo indietro del tecnico hanno fatto sì che l’accordo venisse trovato. Da una parte Franco e Fedele Sannella e il presidente Lucio Fares, dall’altra il tecnico De Zerbi. Le richieste avanzate da De Zerbi, inizialmente non avevano trovato il pieno consenso della società. Il tecnico, per migliorare l’intera struttura, ha chiesto nuovi innesti nell’area tecnica ed altri accorgimenti con la dirigenza non pienamente convinta di aggravare ulteriormente l’impegno economico del club. Poi il nuovo faccia a faccia in cui sono stati smussati gli angoli. Si continua insieme, per la felicità di tutti. Intanto novità potrebbero esserci anche all’interno della stessa compagine societaria: presto potrebbe esserci un rimpasto delle quote. Stando ad indiscrezioni potrebbero salire quelle del commercialista di Carapelle, Massimo Curci. Operazione che potrebbe andare in porto nei prossimi giorni.

Fonte – Telefoggiatv.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

11 Commenti on "FOGGIA-DE ZERBI: CIN-CIN, SI CONTINUA INSIEME"

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Mauro
Ospite

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen. Adesso dobbiamo stare uniti e concentrati per vincere con 15 punti di vantaggio. Finalmente si chiude bene una settimana cominciata con una delusione così cocente che mi ha portato in ospedale per un rialzo di pressione 170/110, adesso sto un pò meglio. Speriamo di vedere in B il Foggia prima che mi venga qualche colpo definitivo! In bocca al lupo al Foggia, a Mister De Zerbi e al cuore di Massimo. Poi posso pure morire.

de Cillis
Ospite

in merito alla vicenda DZ si DZ no, voglio solo dire che se i Sannella non hanno i soldi per fare una grande squadra dopo solo un anno, come pensavano di fare una squadra competitiva per la serie B????????? come al solito ci prendono per il c…….. a questo punto forse è meglio non essere saliti in B se poi dovevamo far ridere l’italia intera.

Vittorio
Ospite

Allora Dopo mille articoli contrastanti e’ uscita l’intervista a Fares il presidente dice che” si sta lavorando per riuscire a trovare un accordo per proseguire insieme,perché la volontà e’ di tenere de zerbi,ma al momento le possibilità che resti sono 50%”….il re sto son chiacchiere dei siti….de cillis,il punto e’ che andando in B avremmo avuto molte più’ entrate da tutti i punti di vista,e sappiamo bene che avremmo potuto tenere iemmello …questa squadra,in B per me avrebbe fatto benissimo senza dover spendere un euro…a parte un portiere che in effetti serve e davvero poco altro;)

de Cillis
Ospite

caro Vittorio, non mi trovi d’accordo…..è un mito che andando in B le entrate siano maggiori, o meglio la lega ti da dei soldi che però non incassi subito, quindi per fare la squadra devi investire ti tasca tua!! detto questo, comunque se la società deve ridimensionare i piani eè meglio che lo dica e subito, almeno non fa perdere altri treni all’allenatore……………

Vittorio
Ospite

I diritti di sky?il valore dei giocatori che sale esponenzialmente?pubblicità?sponsor?pubblico?ripeto andando in B ci perdi solo se fai un mercato sontuoso,e a noi non serviva perché la squadra che poteva vincere questo campionato avrebbe ben figurato anche in B,anzi soprattutto in B,dove forse si gioca anche un po’ più’ a calcio…cmq sempre un parere personale ci mancherebbe:)…..za fo!;)

pippo71
Ospite
Ciao ragazzi inizio a capire tutta la situazione,de zerbi andrà via e noi faremo un altro campionato da mezza classifica tanto il prox anno ai play off parteciperanno tante squadre, noi tifosi anche in quella situazione faremo le file ai botteghini ma tutto finira li perché inizio a pensare che purtroppo gente come rosa rosa o purtroppo mi spiace nominarlo ma è cosi casillo a foggia nn ci sono più. Resteremo purtroppo sempre in lega pro fino a quando non ci sarà qualche presidente che abbia veramente tanti soldi e sia con il cuore rossonero come pietro iemmello e roberto… Leggi altro »
MILOTH
Ospite

ci vuole tanto x dire se va via o pure no pur p quest si deve aspettare muvt cazz vedete di andare in serie b seno sparite da foggia

MILOTH
Ospite

narcis tu tu si nu bastardon vattene sparisci stu kitemurt sto nero

MILOTH
Ospite

chi non vuole restare e pregato di andare a fare in culo iss e tutt i murt che tenen

MILOTH
Ospite

si va in serie b con la forza e taccarut

velatpo
Ospite

..ecco un genio….