Cacia, ora ci prova il Foggia. Ma con il Bari possono aprirsi scenari importanti

Reading Time: < 1 minute

Daniele Cacia protagonista. Davvero tante richieste per l’attaccante classe ’83 tra Serie B, Lega Pro e anche dall’Australia (quest’ultima ipotesi non lo affascina particolarmente). Lui, però, aspetta sempre l’Ascoli: prima di prendere in considerazione le varie offerte si incontrerà con la società bianconera per capire se ci sono i margini per il rinnovo contrattuale.

Ma intanto le pretendenti si muovono. L’ultima, in ordine di tempo, il Foggia alla ricerca del sostituto di Iemmello. Cacia è una priorità assoluta, con la possibilità di offrirgli un contratto triennale a cifre molto importanti. Lui non è convintissimo di scendere in Lega Pro, anche perché in Serie B è corteggiato da molte società. Una in particolare, il Bari, dove ritroverebbe Sean Sogliano con il quale Cacia ha già fatto una promozione a Verona. Con i biancorossi, dunque, possono aprirsi scenari molto importanti. Ma prima Cacia aspetta un segnale dall’Ascoli…

Fonte – Gianlucadimarzio.com

Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Attila
Attila
7 Anni fa

La realtá é che i contratti siglati l’anno scorso sono diventati un macigno. Nessuna squadra vuole farsi carico in Lega Pro di certe cifre. Hanno peccato di presunzione e dimostrato poca lungimiranza. Abbiamo perso subito alcune opportunitá vedi Croce e Pisseri che sarebbero venuti tranquillamente e a saldo. Pagliarulo se ha ancora birra vale moltissimo come giocatore e bandiera, ma non leggo di passi in questo senso. C’é il,problema degli under.Sono d’accordo che Di Bari non é smaliziato e poco incline a cercare fuori dai soliti giri (vedi estero) ma il budget di quest’anno lo vedo molto risicato. Tavano potrebbe… Leggi altro »

Attila
Attila
7 Anni fa

Certo che se riuscissimo a valorizzare (vendere) in serie B Maza e Floriano potremmo comprare piú facilmente o in contropartita. Al di lá degli under una coppia centrale Pagliarulo De Giosa (Lisuzzo) la vedrei bene.

Attila
Attila
7 Anni fa

Credo che se prendessimo Eusepi come centravanti titolare e magari Gambino del Monopoli avremmo due attaccanti forti fisicamente e rapidi, da integrare con i “brevilinei” Sarno, Chiricó e Floriano: attacco stellare! Lisuzzo, Pagliarulo e Martinelli dietro. Il portierino primavera della Juve in prestito. Vai Di Bari! Muv’t!!!!!!!

Cuore Rossonero
Cuore Rossonero
7 Anni fa

Gli altri corrono mentre noi stiamo andando con il sibemolle…Ciammo mov si o no ?
I pezzi pregiati fanno subito a trovare casa, e noi ?
Via subito Narciso, Lanzaro , Agostinone, Quinto, Floriano, Arcidiacono e Maza.. La squadra va migliorata anche in prospettiva promozione…Quello che più spendi oggi te lo ritrovi domani.
Dai Di Bari vediamo di darci una mossa che siamo stati carenti rispetto agli altri.
Io non so se tu hai l’asso nella manica ma fino adesso abbiamo fatto molta pena in questa campagna acquisti da tirchioni.