La parola ora passa al campo!

zaccheria1
Reading Time: < 1 minutes

Oggi si può finalmente dire che è finita. Con 24 ore di ritardo rispetto al previsto si chiude la campagna trasferimenti del Foggia e quindi il rincorrersi delle voci, delle cifre, dei nomi. L’arrivo di Mazzeo dovrebbe anche chiudere definitivamente le polemiche delle ultime 24 ore tra chi era pro e contro il direttore sportivo e tra chi era pro o contro l’ex tecnico.

Ora la parola passa al campo, laddove non si può bluffare, laddove la verità alle volte risulta spietata e disarmante.

È finita la telenovela, la rosa è pronta e a Stroppa va lo stimolante compito di amalgamare il vecchio con il nuovo, di non disperdere quanto di buono fatto in passato cercando di far fruttare al meglio le motivazioni di chi si avvicina all’ambiente Foggia.

È quindi necessario oggi riporre nel cassetto polemiche e ruggini, cercando di seguire il percorso del campionato, sempre duro e impervio, con la massima serenità, ma con la giusta tensione di chi sa che quest’anno si gioca per qualcosa di importante.

Mazzeo poteva arrivare prima? L’importante in questo momento è che sia arrivato e che si possa mettere subito a disposizione del gruppo per farsi trovare pronto al più presto possibile.

Il campo ora è pronto per valutare tutti.

Alberto Mangano da manganofoggia.it

Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Massimo
Massimo
6 Anni fa

Giusto! Mò però amma veng senza se e senza ma! Za Fò