Lecce-Foggia 0-0: un pareggio con tante emozioni

Reading Time: < 1 minute

Gran bella partita quella che si è appena conclusa al via del mare. Lecce e Foggia non si sono risparmiate e più volte hanno cercato la via del gol. Parte subito forte il Foggia che con Rubin centra la traversa con una bordata dal limite e risponde subito il Lecce con Caturano, che tutto solo impegna Sanchez. Il secondo tempo vede i satanelli sempre con il pallino del gioco, ma con il Lecce che con le ripartenze cerca di far male al Foggia.Al 16° Mancosu pareggia il conto dei legni scheggiando la base del palo. Azione dubbia allo scadere, Sarno subentrato a Chirico’ viene atterrato in area da Torromino, per l’arbitro tutto regolare ma per noi e’ rigore netto. Finisce in parità un bel derby.

Redazione Foggialandia.it

 

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio Milano
Antonio Milano
3 Anni fa

Con Maza dall’inizio al posto dell’inutile Mazzeo e Sarno dall’inizio del secondo tempo, chissà…

Giuseppe
Giuseppe
3 Anni fa
Reply to  Antonio Milano

L’inutile Mazzeo è il nostro capocannoniere.

Antonio Milano
Antonio Milano
3 Anni fa
Reply to  Giuseppe

E abbiamo detto tutto!

Frax
Frax
3 Anni fa

Davvero grave l’errore di Agnelli solo da centro area su uno dplendido appoggio di Gerbo. In questa azione è racchiusa la partita del Foggia che hai punti ha sicuramente vinto ma che denuncia la mancanza di un centravanti vero. Inutile avere due ali fortissime come Chiricó e Sarno accompagnate da eccellenti terzini di fascia come Angelo e Rubin (che finalmente stà dimostrando tutto il suo valore) se non c’è nessuno in mezzo che la mette dentro (infatti il centravanti deve farlo Agnelli!!!). Peccato, con Iemmello finiva 0-2 per noi facile facile, comunque bravi i nostri a togliere punti in casa… Leggi altro »