Auteri: “Giocheremo da Matera. Vincerà chi raccoglie più meriti”

Poche parole, precise e coincise, quelle di Gaetano Auteri alla vigilia di Foggia-Matera. Questa la conferenza stampa, riportata integralmente:

“I risultati non si possono determinare prima, le partite si giocano ed accetteremo il risultato del campo. Come giocheremo non lo diciamo, ce l’andiamo a giocare. Si affrontano due squadre che hanno fatto tanti punti, loro vengono da una sconfitta noi da due, anche la loro è stata una partita strana dove non hanno giocato male. Non è una partita che determina qualcosa, nel senso che non dà responsi definitivi, ma è una partita che conta. Scorie dalle sconfitte? No, la squadra ha la consapevolezza che ha fatto buonissime gare, anche se sono state diverse l’una dall’altra. Quando si perde, e si perde male, nel senso che semini e non raccogli, rimane solo l’amarezza di aver perso dei punti e non hai fatto risultato. Non abbiamo altri problemi, non siamo né in crisi mentale né di altri tipi. Ci sono tante altre partite da fare, niente frenesia, calma e giochiamoci la partita da Matera, per quelle che sono le nostre attitudini e le nostre caratteristiche. L’intensità sarà la solita, abbiamo preparato la partita e non voglio caricarla di nulla di più. Sia Foggia che Matera sono stati primi e ora rincorrono il Lecce, abbiamo la voglia di confrontarci sul campo, non amo tanto parlare perché gira e rigira si dicono sempre le stesse cose, il confronto è sul campo. Che vinca chi raccoglie più meriti. Il clima a Foggia? Giocano dei professionisti, da una parte e dall’altra difficilmente ci si lascia influenzare in negativo. Noi siamo contenti dei nostri tifosi, sono venuti all’allenamento e ci hanno fatto sentire il loro supporto, il loro affetto, che vogliamo far aumentare costantemente. Convocati? Tutti ok a parte Sartore e Infantino. Didiba è con la Nazionale”.

Fonte – Matera.iamcalcio.it

Commenti

commenti

2
Lascia un commento

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Massimo Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Massimo
Membro
Massimo

Checché se ne dica, Auteri è un grande allenatore. Sarà stronzo, nel senso buono del termine, ma conosce il fatto suo. Che vinca il migliore e che si veda in campo quella correttezza e lealtà che contraddistingue sempre i grandi! Poi….hai visto mai che l’anno prox il il sciliano non venga a Foggia per il Caramanno bis anche quest’ultimo siciliano. Noi ci auguriamo che Stroppa faccia quello che deve fare già quest’anno………In bocca al lupo e onoreremo, noi come loro, la partita nel nome di Franco Mancini. Forza Foggia

Massimo
Membro
Massimo

Checché se ne dica, Auteri è un grande allenatore. Sarà una gran canaglia, nel senso buono del termine, ma conosce il fatto suo. Che vinca il migliore e che si veda in campo quella correttezza e lealtà che contraddistingue sempre i grandi! Poi….hai visto mai che l’anno prox il il sciliano non venga a Foggia come allenatore dei rossoneri, per il Caramanno bis, quest’ultimo, della sicilia anch’egli. Noi ci auguriamo che Stroppa faccia quello che deve fare già quest’anno………In bocca al lupo. Onoreremo, noi come loro, la partita nel nome di Franco Mancini. Forza Foggia