Anche per Cuoghi il Lecce è favorito

Tempo di lettura: 1 minuto

Stefano Cuoghi, ex tecnico del Como, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per parlare del campionato di Lega Pro:

Mister iniziamo dal Girone A dove l’Alessandria ha perso la sua quarta partita nello scontro diretto con la Cremonese?
“Tutti pensavamo che visto il momento negativo la Cremonese non riuscisse a fare risultato e invece ha fatto un’ottima prestazione, ridando vita ad un girone che sembrava già finito. Sei punti di distacco sono tanti ma gli scontri diretti sono decisivi. Attenzione ancora a Livorno e Arezzo che ci proveranno fino alla fine. In ogni caso dagli orobici mi attendevo qualcosa di più, vista anche la sconfitta interna contro la Giana”.

Nel Gruppo B, invece, è sfida fra Venezia e Parma.
“I Ducali sono fuori categoria, sopratutto dopo i giocatori presi nel mercato di gennaio. Faggiano ha comprato bene, puntando su elementi che sono solo di passaggio in questa categoria. D’Aversa sta facendo molto bene, i punti parlano chiaro per lui. Anche il Venezia ha una signora squadra e che non mollerà mai. Ha qualità tecniche e caratteriali importanti. La delusione in questo girone è la Reggiana”.

Chiudiamo con il girone del sud.
“Sarà uno scontro fra Lecce e Foggia per il primato. Fra le due i favori vanno ai salentini”.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Facebook Comments

2
Lascia un commento

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
MassimoLudovico Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Ludovico
Membro
Ludovico

Antonio Simone. Pazzo ? Il contrario. Significa essere lucidi e razionali.
La processione si vede quando si ritira e quest’anno la guida il patron. E già questo è motivo di grande serenità per un intero popolo.
Obiettivo ? Non perdersi in Via Pisa, in Via Cremona o in Via Avellino ma tirare dritti in Cattedrale senza svicolamenti.

Massimo
Membro
Massimo

Cuoghi la tua dichiarazione mi fa venire l’acido sulla punta del pisello. A Foggia ti abbiamo cacciato a calci in culo ed avevi una super corazzata. Ti brucia ancora il sedere è vero? Stù prvlon… vatt m’bicch ….Vatt a fa nù poc a c’corje..quill eje ù mstir tuje.