La griglia dei play-off: ecco gli accoppiamenti al secondo turno

Tempo di lettura: 2 minuti

I giochi sono fatti e solo una delle ventotto partecipanti ai play-off raggiungerà Cremonese, Venezia e Foggia nella serie cadetta. Dal 14 maggio al 17 giugno si giocheranno altre 39 gare che il nostro portale TuttoLegaPro.com seguirà con i suoi LIVE MATCH. Vediamo, allora, nel dettaglio quale sarà il programma degli incontri.

Ricordiamo che la formula dei play-off, sperimentale, è completamente rinnovata, si articola in tre distinte fasi e consente la partecipazione alle squadre che, a conclusione del Campionato, si sono classificate dal secondo al decimo posto dei tre gironi ed alla squadra che risulta vincitrice della Coppa Italia di Lega Pro (*).
Il Comunicato Ufficiale n. 192/DIV della Lega Pro del 28 aprile scorso (clicca QUI per consultarlo) definisce nel dettaglio i criteri promozione ed è il regolamento a cui fare riferimento per ogni particolare.

PRIMA FASE (gara unica)

Sulla scorta di tale regolamento gli accoppiamenti per la Prima Fase dei play-off – alla quale accedono le 24 squadre classificate dal terzo al decimo posto di ciascun girone (*) – sono i seguenti:

> Girone A
3/10 girone A Livorno vs Renate
4/9 girone A Arezzo vs Lucchese
5/8 girone A Giana Erminio vs Viterbese
6/7 girone A Piacenza vs Como

> Girone B
3/10 girone B Pordenone vs Bassano Virtus
4/9 girone B Padova vs Albinoleffe
5/8 girone B Reggiana vs Feralpisalò
6/7 girone B Gubbio vs Sambenedettese

> Girone C
4/11 girone C Juve Stabia vs Catania
5/10 girone C Virtus Francavilla vs Unicusano Fondi
6/9 girone C Siracusa vs Casertana
7/8 girone C Cosenza vs Paganese

SECONDA FASE (gare di andata e ritorno)

Alla Seconda Fase parteciperanno 16 squadre. Le tre seconde classificate, le vincenti degli incontri della Prima Fase e la vincitrice della Coppa Italia Lega Pro (*), con i seguenti accoppiamenti (le gare di ritorno si disputeranno in casa delle squadre meglio classificate al termine della regular season):

Alessandria vs vincente [6/9 girone C Siracusa vs Casertana]

Parma vs vincente [6/7 girone A Piacenza vs Como]

Lecce vs vincente [6/7 girone B Gubbio vs Sambenedettese]

Matera vs vincente [7/8 girone C Cosenza vs Paganese]

vincente [3/10 girone A Livorno vs Renate] vs vincente [5/10 girone C Virtus Francavilla vs Unicusano Fondi]

vincente [3/10 girone B Pordenone vs Bassano Virtus] vs vincente [5/8 girone A Giana Erminio vs Viterbese]

vincente [4/11 girone C Juve Stabia vs Catania] vs vincente [5/8 girone B Reggiana vs Feralpisalò]

vincente [4/9 girone A Arezzo vs Lucchese] vs vincente [4/9 girone B Padova vs Albinoleffe]

FINAL EIGHT

Alla Final Eight parteciperanno le otto squadre vincenti gli incontri della Seconda Fase, le quali saranno inserite in un tabellone ed accoppiate mediante sorteggio.
I quarti di finale si giocheranno in gare di andata e ritorno, mentre semifinali e finali si disputeranno a Firenze e si giocheranno in gara unica.
(*) Il Venezia ha vinto la Coppa Italia Lega Pro ma è già promosso. Quindi sarà il Matera, finalista sconfitta, ad accedere direttamente alla Seconda Fase . Di conseguenza le otto squadre che prenderanno parte alla prima fase per quanto riguarda il girone C saranno le formazioni classificate dal quarto all’undicesimo posto.

Fonte – Tuttolegapro.com

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di