Fiducia Beretta: «Tante ingenuità però il Foggia segna sempre»

Fonte – Gazzetta.it

Commenti

commenti

4
Lascia un commento

Please Login to comment
3 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
Oscar BuonamanoMickyLudovicomaurizio67 Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
maurizio67
Membro
maurizio67

Dopo 3 giorni di riflessione, non sono ancora riuscito a capire se sono più felice per gli splendidi primi 80 minuti di Cesena o arrabbiato per gli ultimi scellerati 10 minuti.
Non capisco perché, pur avendo acquistato Fedato e Calderini, siamo costretti a rischiare Floriano dal primo minuto con le conseguenze che conosciamo.
Mi chiedo che apporto daranno Ramè e Celli alla causa del Foggia….ma soprattutto… esistono o sono entità astratte?
Per non arrabbiarmi troppo, penso ai primi 80 minuti e mi concentro sulla partita col Parma.
Forza ragazzi (tutti) fateci vedere di cosa siete capaci!!!
P.S. Ora abbiamo la prova, Mazzeo è da B!!!

Ludovico
Membro
Ludovico

Il saggio Maurizio ha detto una cosa che dovrebbe aiutare a stemperare l’acredine che leggo in molti di voi…. quanta acqua è passata sotto i ponti dal Foggia di Pescara che ha giocato 35 minuti di buon calcio e quello di Cesena che ci ha deliziato per 80 minuti abbondanti ? Chiedetevelo e datevi una risposta e cercate di comprondere umanamente che siamo ancora in un percorso di crescita dove, sbagliando profondamente, siamo più portati a vedere il bicchiere mezzo vuoto invece che mezzo pieno. Io dico solo che la SERIE B è questa….non ci sono formule magiche per sostenerla… Leggi altro »

Micky
Membro
Micky

Io purtroppo non vedo alcun paragone da fare tra 3& minuti d buon gioco a Pescara e quelli di Cesena che sarebbero diventati ben 80.
Io non credo che gli 80 minuti di Cesena siano stati così di buon calcio.
Eravamo molto lunghi e nel primo tempo poco pericolosi (però almeno attenti in difesa).
Se siamo lunghi la difesa resterà un reparto a se sganciato dagli altri e l’unico a poter difendere la ns porta, senza apporto alcuno da altri reparti in quella fase

Oscar Buonamano
Membro
Oscar Buonamano

A gennaio reintegriamo Sarno al posto di Calderini e compriamo un vero portiere e un terzino destro e ci salviamo tranquillamente.