Foggia, fuori dallo stadio ferito un tifoso del Brescia

Un tifoso bresciano è rimasto ferito poco prima dell’inizio della partita tra Foggia e Brescia in corso allo stadio Pino Zaccheria del capoluogo pugliese. Il giovane è stato soccorso e trasportato in ospedale. I medici gli hanno suturato una piccola ferita alla testa. Il ferito non verserebbe in gravi condizioni.

Stando alla ricostruzione dell’accaduto, poco prima del fischio di inizio i tifosi bresciani sono arrivati allo stadio foggiano a bordo di tre autobus. I tifosi biancoazzurri, una volta scesi dai pullman, anziché dirigersi verso l’ingresso dello Zaccheria, hanno cercato di entrare in contatto con la tifoseria rossonera.

A quel punto gli agenti di Polizia si sono frapposti tra i supporter, effettuando quelle che in gergo vengono definite cariche di alleggerimento. Alcuni tra i tifosi bresciani, riferiscono le forze dell’ordine, sarebbero stati armati di cinture e bastoni.

Resta ancora da chiarire come si sia ferito il giovane bresciano. Va detto, inoltre, che le due tifoserie non sono mai entrate in contatto.

Fonte – Giornaledibrescia.it

Commenti

commenti

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
ValenciaFG Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Adesso daranno una multa e ? Partite a porte chiuse al foggia, dicendo che non abbiamo ospitato degnamente i bresciani, così come successo con i pescaresi…. a loro daranno una medaglia!