Cesena, incubo fallimento: nuovo no dell’Agenzia delle Entrate allo spalma-debiti

Tempo di lettura: 1 minuto

Si spalanca il baratro del fallimento per l’AC Cesena. L’Agenzia delle Entrate ha detto no allo spalma-debiti riproposto dalla società bianconera che prevedeva un abbattimento delle esposizioni del club sino a 20 milioni di euro degli oltre 50 complessivi con nuove garanzie fidejussorie. La società non pagherà entro oggi gli stipendi e il presidente Lugaresi non iscriverà la squadra in Serie B. Fallimento a un passo!

Fonte – Tuttob.com

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di