I SANNELLA NON SI FERMANO: STIPENDI PAGATI, RISPETTATE LE SCADENZE COVISOC

Reading Time: < 1 minute

Slitta la decisione del Tribunale Federale: entro lunedì il giudizio di primo grado

La buona notizia che fa respirare il Foggia e contemporaneamente dona uno squarcio di serenità è l’accoglimento della sospensiva sulla mutualità: per ora tutto congelato, il 6 di luglio il Tribunale Federale Nazionale prenderà una decisione definitiva. La storia è nota: ballano 2 milioni e 200 mila euro, soldi relativi ai contributi elargiti ai club. La decisione maturata ieri pomeriggio dal Tribunale Federale Nazionale ha ridato nuova fiducia ed entusiasmo a Franco e Fedele Sannella, prova ne è che stamane la proprietà ha provveduto a far partire i bonifici per saldare gli emolumenti a tutto maggio a dipendenti, collaboratori e tesserati. Scuciti altri due milioni di euro e rispettata la scadenza imposta dalla Covisoc, adempimenti fondamentali ai fini dell’iscrizione al campionato. Che sarà perfezionata entro il prossimo 30 di giugno ma sulla quale non si nutre alcun dubbio: ancora una volta Franco e Fedele Sannella hanno fatto il loro, dimostrando amore incondizionato ai colori rossoneri.

PROCESSO SPORTIVO – Si attende ora con ansia il giudizio di primo grado del Tribunale Federale Nazionale, chiamato ad accogliere o meno la richiesta formulata dalla Procura Federale, che venerdì scorso chiese per il Foggia la retrocessione a causa di illeciti amministrativi. La decisione, vista la delicatezza e l’elevato numero dei deferimenti (per ognuno dei quali andranno poi verbalizzate le motivazioni dei provvedimenti) slitterà di qualche giorno. Entro lunedì prossimo, in ogni caso, il Tribunale Federale Nazionale emetterà la sentenza di primo grado, eventualmente appellabile dal Foggia e dalla stessa Procura Federale.

Fonte – Telefoggiatv.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
ValenciaFG
ValenciaFG
2 Anni fa

Forza forza Foggia abbiamo grandi uomini alla guida e la storia di fa con gli eroi non con i bambocci.
1171 firme già raggiunte:
https://firmiamo.it/giustizia-per-il-foggia-calcio

Micky
Micky
2 Anni fa

Massimo Piserchia, ho letto con le lacrime agli occhi il tuo racconto. I Sannella sono dei grandi uomini che dobbiamo ringraziare sempre. Mi chiedo come faccia qualcuno a non capirlo ancora! Da quando ci sono loro per il Foggia è successo un qualcosa di magico ….. Pensate a De Zerbi, Iemmello,…a ciascuno di noi possono piacere o non piacere nei loro ruoli, ma di sicuro si era creata un alchimia tra questa gente ed il Foggia, alchimia che a quanto pare ancora non si e’ sciolta. Idem ora con Nember!. Mai visto crearsi dei lagami cosi’ profondi di senso si… Leggi altro »

ValenciaFG
ValenciaFG
2 Anni fa
Reply to  Micky

Assolutamente d’accordo. Come scrivevo prima la storia si fa con gli uomini e non con i bambocci e per dovere di cronaca dobbiamo ricordare anche: Pelusi, Padalino, Quinto, Agostinone, Giglio, Di Bari ed ancora Agnelli, Loiacono…. ed altri che adesso mi sfuggono.
Questa la storia recente di un Foggia che da 6 stagioni non fa altro che migliorare il suo risultato della stagione precedente…. una storia fatta da uomini veri!