Foggia e Reina, la procura Figc ricorre in appello

La procura fa appello contro le decisioni del Tribunale Figc per gli illeciti amministrativi del Foggia (e il proscioglimento dell’ex presidente Fares) e per il caso Reina. Nel primo caso, il Tribunale ha deciso per i 15 punti di penalizzazione e non per la retrocessione in C. Per Reina, Cannavaro e Aronica (e per Napoli, Sassuolo e Palermo) ha dichiarato inammissibili i deferimenti perché sulle accuse di frequentazione di ambienti camorristici era già stata chiusa un’inchiesta.

Fonte – Gazzetta.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notifica di