Serie B, il Tar del Lazio rigetta ricorsi per ripescaggi

Tempo di lettura: 1 minuto

Il campionato cadetto, con tutta probabilità, resterà a 19 squadre. In programma domani l’udienza del Tribunale federale nazionale.

Il Tar del Lazio ha rigettato i ricorsi presentati dalla Pro Vercelli contro le decisioni del Collegio di garanzia del Coni che hanno confermato la serie B a 19 squadre, escludendo la possibilità di ripescaggi. Nello stesso provvedimento, reso noto stamani, il Tar ha quindi rinviato il procedimento al Tribunale federale nazionale, in udienza già domani. Riprende quindi l’iter giuridico endofederale. Secondo quanto si apprende dai legali della Ternana – che hanno partecipato con un “intervento adesivo” all’udienza di ieri fissata per la discussione delle istanze cautelari del ricorso – rimarrebbero ancora dubbi sulla competenza. «L’atto del Tribunale amministrativo – commenta uno di loro, l’avvocato Fabio Giotti – non fornisce chiarimenti completi sulla competenza. Non è ancora esclusa quella del Collegio di garanzia del Coni. Attendiamo quello che accadrà nelle prossime ore».

Fonte – Tuttosport.it

Lascia un commento

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Micky Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Micky
Membro
Micky

Io credo che a questo punto molte delle motivazioni che daranno le varie sentenze rispondano ad una logica meta_giuridica.
Nel senso che questi poveretti potrebbero pure aver ragione ma la fregatura per loro è stata quella di aver iniziato il campionato a 19 e chi si è visto si è visto. Quindi ormai i giudici, se anche convinti che abbiano ragione le società non ripescate, si pongono dei problemi di ordine pratico…. E quindi trovano una qualche motivazione x dare torto.
Cosi non dovrebbe essere.
Ma purtroppo credo che sia così