Foggia, 270’ per evitare l’incubo playout

Reading Time: < 1 minute

Le gare con Cremonese, Salernitana e Perugia diventano fondamentali. L’ex Pirazzini: «C’è chi cammina in campo».

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
cev
cev
1 Anno fa

Possiamo salvarci dobbiamo salvarci!!! Crediamoci semBre!!!…più vivo e più ti amo, solo tu magico foggia!!!

Maurizio52
Maurizio52
1 Anno fa

Dopo 48 ore ho ancora i postumi della delusione, ma da tifoso del Foggia so che non posso mollare!!!
Al 95mo di Verona – Foggia accetterò qualsiasi verdetto, ma fino ad allora voglio che la mia squadra lotti con tutte le forze.

Dome 12
Dome 12
1 Anno fa

Grande Pirazzini..
..GRASSA DIVENTI GRANDE COME PIRAZZINI .. DAI LE DIMISSIONI E FOGGIA TI AMERÀ PER SEMPRE..