Il Foggia cerca gol: «Rinforzi in arrivo nei prossimi giorni»

Reading Time: < 1 minute

Il patron Felleca: «Stiamo provando a convincere elementi di C a scendere in D». Corda: «Ci serve una punta».

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Dome 12
Dome 12
8 Mesi fa

Non serve un attaccante ma un allenatore che li faccia giocare a Calcio,
no a calci.

Ulisse67
Ulisse67
8 Mesi fa

Dopo la vettura bruciata a Iemmello ed altro credo che le ragioni ambientali che spingono a non accettare Foggia. A ciò si aggiunga anche che di denaro non se ne vuole spendere molto si ha ben chiaro il quadro. Non dico che non ci siamo soldi ma che ne vengano offerti pochi.

ValenciaFG
ValenciaFG
8 Mesi fa

Iadaresta è andato via perché non si inseriva negli schemi era troppo inattivo, segna poco, infatti non è un bomber da doppia cifra, MA SOPRATTUTTO PERCHÉ si rifiutò di tirare il rigore a Fasano lasciando l’incombenza a Cannas, un under. Questo il mister non lo ha perdonato!

cev
cev
8 Mesi fa

Quando un calciatore sceglie Pesaro per Foggia o resta a Gravina (scartato in estate dopo essersi proposto!) o dopo conoscere il calore rossonero sceglie Palermo non è difficile fare considerazioni: convenienza a senso unico e quindi arriva lo scoppiato in cerca di rivincita! Foggia è sempre stata la piazza della vita, il trampolino di lancio ora si parla di realtà difficile e bombe carta! P piacer!!! Serietà please…qui l’anello al naso non lo portiamo da tempo!!! Foggia deve essere la Juventus della D e il campionato è da vincere a mani basse!!! Voglio vedere se si vorranno vincere i playoff… Leggi altro »