Cudini alla carica: “Soddisfatto degli acquisti”

Reading Time: < 1 minute

Invertire la rotta. Il Foggia vuole uscire dal tunnel in una delle sfide più difficili del campionato contro il Catania. Il tecnico Mirko Cudini pretende una prestazione importante dai suoi, ieri è tornato a parlare dopo il suo ritorno in rossonero. “Ho trovato uno spogliatoio diverso, forse c’era bisogno di un vento nuovo – esordisce -. Con la società abbiamo fatto scelte mirate sul mercato per orientarci su una disposizione tattica precisa. Giocheremo col 4-3-3, viste anche le caratteristiche dei calciatori che sono arrivati. Sono soddisfatto dei rinforzi”. Ieri il club rossonero ha ufficializzato l’attaccante Mattia Rolando della Recanatese e il terzino destro Alessandro SIlvestro dal Fiorenzuola, via Inter. Ceduto al Cream l’attaccante Idrissou. “Alcuni dei nuovi si sono già allenati con noi e saranno a disposizione per la cara di Catania – prosegue Cudini -. Tenkorang? Può fare la differenza a centrocampo, un ottimo incursore in grado anche di far gol”. Sulla formazione che scendera in campo il tecnico si prenderà qualche ora per decidere, visti gli arrivi last minute di alcuni elementi. Non sarà a disposizione Di Noia, infortunato, recuperato invece Carillo in difesa. “Ho le idee chiare, sicuramente per alcuni dei nuovi ci vorrà qualche giorno per ambientarsi – conclude -. L’importante sarà l’atteggiamento in campo, vogliamo fare risultato”. In difesa ci saranno Salines, Riccardi, Carillo e Rizzo davanti al portiere Perina. A centrocampo rientrerà Marino nel ruolo di play con Tascone e Tenkorang a completare il reparto. In avanti il tridente composto da Tonin, Santaniello e Millico.(Emanuele Losapio)

Fonte – Gazzetta.it

Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments