Abbate: “Cosenza-Foggia da tripla”

cosenza fg
Tempo di lettura: 4 minuti

Nel turno scorso il girone A ha regalato il primo verdetto per quanto riguarda la promozione, con il Cittadella che ha conquistato la cadetteria con tre gare di anticipo. Ma anche la 32^ giornata presenta temi di assoluto interesse. A partire dalla Spal, che ormai è ad un solo punto dal traguardo, e continuando con l’avvincente corsa per la definizione delle griglie di play-off e play-out.
Per fare il punto della situazione questa settimana, nel consueto appuntamento con la rubrica “I pronostici di…”, il nostro portale TuttoLegaPro.com ospita con grande piacere Gigi Abbate, diesse di provata capacità e competenza.
Nella sua ventennale carriera Abbate ha contribuito agli egregi risultati di squadre come Pro Patria, Valenzana, Monza, Legnano e Renate. Dalle sue parole traspare, oltre che una profonda conoscenza del calcio ed uno spirito sempre positivo, anche una straordinaria voglia di rimettersi in gioco con l’obiettivo di mostrare nuovamente la sua attitudine a costruire squadre vincenti.
 
Girone A
Lumezzane-Pavia: “Motivazioni differenti e classifica bugiarda per entrambe le squadre. I rossoblu hanno la concreta possibilità di chiudere il discorso salvezza. Invece gli azzurri, al di là del valore della squadra, hanno ormai poco da chiedere a questa stagione”. Pronostico 1
Mantova-Pro Piacenza: “Gara difficilissima per tutte e due le compagini, forse meno ‘stressante’ per i virgiliani, che difficilmente eviteranno i play-out ma possono ambire ad un miglior piazzamento. La formazione di mister Viali, dal canto suo, sta attraversando un buon periodo di forma e potrebbe addirittura puntare a scansare gli spareggi”. Pronostico 1X
Pordenone-Cuneo: “Per la squadra di mister Tedino i play-off rappresentano un traguardo troppo importante che confermerebbe l’ottimo campionato disputato. La formazione di mister Fraschetti sta cercando di risollevarsi ma, per evitare i play-out, è chiamata ad un’impresa ancora più grande di quella compiuta con la Feralpisalò”. Pronostico 1
Renate-Bassano Virtus: “Nell’analisi di questa gara, pur senza retorica, inevitabilmente c’è un po’ di sentimento… Le due contendenti hanno grandi motivazioni, pur con differenti interessi di classifica. Con undici punti nelle ultime sei partite le pantere di mister Colella si sono messe alle spalle diversi avversari. Ma l’impegno con i giallorossi, secondi in classifica ed in lotta per una posizione di spicco nella griglia play-off nonostante i recenti alti e bassi, non sarà certamente agevole”. Pronostico X

Girone B
Lupa Roma-Ancona: “A guardare la classifica il pronostico potrebbe sembrare scontato. Ma c’è curiosità per vedere come i laziali reagiranno al cambio di panchina. Dopo aver perso lo scontro diretto di Savona, infatti, non è sottinteso che riescano a conservare l’ultima posizione utile per accedere ai play-out. Per la formazione di Cornacchini, comunque protagonista di un buon campionato, dopo i risultati del turno scorso gli spareggi promozione sembrano sempre più lontani,”. Pronostico X
Maceratese-Pisa: “Scontro diretto che vale il secondo posto. Gli uomini di mister Bucchi arrivano a questo confronto dopo un campionato straordinario e, forse, in condizioni migliori dal punto di vista psicologico. I nerazzurri di Gattuso, che non potrà dare il suo importante contributo dalla panchina perché squalificato, hanno ottenuto una sola vittoria nelle ultime cinque gare, anche se contro la Spal, e dovranno approcciare questo impegno con la massima concentrazione”. Pronostico X
Prato-Santarcangelo: “Confronto tra due squadre in difficoltà dal punto di vista dei risultati. Dopo il cambio di panchina, i lanieri hanno tentato di rilanciarsi, ma sono all’ultima spiaggia per evitare i play-out. I gialloblu di mister Zauli, invece, dovranno reagire alla sconfitta interna con il Rimini uno scontro diretto che forse valeva più di un derby”. Pronostico X2
Rimini-L’Aquila: “I romagnoli di Acori, dopo la vittoria di Santarcangelo, hanno l’occasione per tentare di uscire dalle sabbie mobili della zona play-out e potranno contare sull’apporto di un tifo sempre caloroso. La classifica degli abruzzesi inevitabilmente risente della penalizzazione e, per il momento, il cambio di guida tecnica non ha ancora sortito l’effetto sperato”. Pronostico 1

Girone C
Casertana-Fidelis Andria: “Il ritorno di mister Romaniello sulla panchina rossoblu potrebbe aver riportato un po’ della serenità necessaria ai campani per centrare il traguardo play-off, ma servirà loro una vittoria. Non sarà facile, comunque, superare la formazione di mister D’Angelo, imbattuta e con la porta inviolata da otto turni, che vanta la miglior difesa di tutta la categoria”. Pronostico 1
Catania-Melfi: “Gli etnei potranno contare sul fattore campo ed approfittare dell’opportunità per allontanarsi dalla zona calda, occasione che non possono assolutamente permettersi di perdere per il loro blasone e per il valore della propria rosa. Ma la compagine di mister Ugolotti, per come ha affrontato gli ultimi impegni, non partirà certamente battuta”. Pronostico 1
Catanzaro-Monopoli: “Altro incrocio che un diabolico calendario propone in questo turno. Per i calabresi un appuntamento che potrebbe consentire loro di uscire indenni da una stagione difficile e ben al di sotto delle attese. Impegno severo per pugliesi, che dovranno evitare di farsi condizionare dall’effetto-Ceravolo”. Pronostico 1X
Cosenza-Foggia: “Big match del girone dall’esito davvero imprevedibile. I rossoblu di mister Roselli, che fin qui sono stati capaci di interpretare un ottimo campionato, hanno solo un risultato a disposizione per continuare a sperare in quell’accesso agli spareggi promozione che meriterebbero. I satanelli di mister De Zerbi, però, sono una delle squadre più in forma del torneo, come dimostrano la vittoria in Coppa Italia ed il secondo posto a buon diritto ritrovato”. Pronostico 1X2

Fonte – Tuttolegapro.com

Lascia un commento

10
Lascia un commento

Please Login to comment
10 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
coffeeeFrax Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Frax
Ospite
Frax

1X2 contro quei catenacciari del Cosenza? Ma hai mai visto giocare il Foggia di De Zerbi? Abbate, ma vaff….

coffeee
Ospite
coffeee

Io visto giocare Foggia – Cosenza allo Zaccheria e rimane fino adesso la partita più scialba vista in questa stagione, la partita più brutta.. cioè il Cosenza a foggia anche sul 2-0 perdevano tempo e stavano tutti dietro. In 90 minuti non si sono mai affacciati nella nostra area. Però devo pur dire che il foggia in sette partite ha preso la miseria di 3 punti. Credo sia realistico piangere sul nostro latte versato. Ekkesteeee’. 😛

coffeee
Ospite
coffeee

Quattro punti e non tre. 😉

Frax
Ospite
Frax

Coffeee, se alludi alle “disgraziate” partite dalla 20′ (Benevento) alla 26′ (Messina) ABBIAMO FATTO 8 punti in 7 partite. Sono sempre pochi, ma sono il doppio di quello che dici tu. Scusa, era solo per amore della precisione!

Frax
Ospite
Frax

Ovviamente se alludi, come credo, a 7 partite consecutive! (Altrimenti, avendo perse 6, si potrebbe affermare che abbiamo fatto 0 punti in 6 partite…)

coffeee
Ospite
coffeee

… Mi riferisco ai quattro pareggi interni consecutivi ed alle 3 sconfitte esterne: lecce, andria e messina…. 🙁

Frax
Ospite
Frax

Sì, ma non sono consecutive (all’epoca si pareggiava in casa e si vinceva fuori), quindi che senso hanno per dimostrare l’andamento di una squadra in un certo periodo? Allora mettici pure la sconfitta interna col Monopoli o il pareggio col Catanzaro… così fanno 5 punti in 9 partite, ma non ha un gran senso, ripeto, per capire l’andamento del nostro campionato. È più logico dire che abbiamo rovinato tutto con i 2 periodi di crisi e cioè le prime 3 (1 solo punto) ed il periodo nero che dicevo (dalla 20′ alla 26′) 7 partite 8 punti (una media da… Leggi altro »

Frax
Ospite
Frax

Se poi vogliamo alludere alle partite in cui abbiamo “buttato via” punti già conquistati per come si era messa la partita non citerei le sconfitte di Lecce ed Andria dove abbiamo ampiamente meritato di perdere, ma aggiungerei il pareggio interno col Catanzaro, il pareggio ad Ischia e la sconfitta col Monopoli (rigore sbagliato all’inizio che ci avrebbe portato ad una vittoria per goleada), anche se, di contro, le vittorie di Melfi ed Agrigento sono state alla… Benevento (cioè a culo ed immeritate).

Frax
Ospite
Frax

Ma ti diró dippiù (so che è questo che volevi intendere) il Foggia il campionato lo ha perso essenzialmente perdendo in casa col Monopoli (massacrato sul campo, 2 rigori sbagliati, 6/7 miracoli del portiere, 2 goal loro su 2 sole azioni); pareggiando con la Paganese (goal sbagliato a fine partita da Iemmello solo davanti ad un portiere di 16 anni); pareggio interno col Benevento (rigore inventato contro al 85′); pareggio con il Matera (si vinceva 2-0); pareggio “buttato via a Messina dopo averli riagguantati al 92′!!! Se ci pensi sono la bellezza di 10 PUNTI GIÀ IN CASSAFORTE LETTERALMENTE BUTTATI… Leggi altro »

Frax
Ospite
Frax

Errata Corrige: 1 punto in più per il Benevento, che anche tolta la penalizzazione (come gli toglieranno di 1 punto) avrebbe portato comunque il Foggia a + 6 dai Sanniti, quindi praticamente “irraggiungibili” in 3 gare (con Martina in casa e Juve Stabia demotivata in trasferta). Comunque sia vale il discorso di prima: acqua passata non macina più” e affidiamoci alla Madonna dell’Incoronata per la partita di oggi!!!