Parlato: “Pisa con un piede in finale. Foggia? La più forte”

Tempo di lettura: 1 minuto

Carmine Parlato, ex tecnico del Padova, ha analizzato il 3-0 con il quale il Pisa ha regolato ieri pomeriggio il Pordenone nelle semifinali playoff di Lega Pro: “All’Arena Garibaldi si è concretizzato quello che in molti si attendevano, ovvero un Pisa subito molto aggressivo. I due “cazzotti” hanno tramortito il Pordenone che è stato colpito subito ai primi errori. Lores Varela? Non c’entra niente con questa categoria”.

Pordenone già spacciato dunque.
“Nulla è perduto anche se il Pisa ha ottime possibilità di essersi già conquistato il passaggio del turno. A Pordenone, in ogni caso, mi aspetto un clima infuocato, con i Ramarri pronti ad attaccare il Pisa. I toscani sono superiori sulla carta, con il Pordenone che dovrà ancora fare il conto con gli infortuni”.

Ad oggi si ipotizza una finale Pisa-Foggia, che ne pensa?
“Sarà una bella lotta, ma attenzione a dare per spacciato il Lecce. I Satanelli sono una delle formazioni più forti della Lega Pro. Ipotizzando una finale fra i nerazzurri e i rossoneri non posso che ipotizzare una grandissima partita”.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di