Foggia-Pisa, la prefettura ordina solo biglietti nominativi. “Vietato cedere titolo di ingresso”

curva

Il prefetto di Foggia, Maria Tirone, a seguito delle valutazioni espresse nella odierna riunione di Coordinamento delle Forze di Polizia e alle indicazioni dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive sui profili di rischio per l’ordine e la sicurezza pubblica connessi alla competizione sportiva, con proprio provvedimento ha disposto, per la partita di calcio “Foggia-Pisa”, valida per il campionato di Lega Pro — playoff, in programma per il 12 giugno alle 18 allo stadio comunale “Zaccheria” di Foggia, l’incedibilità del titolo di ingresso. Ulteriori misure organizzative saranno assunte in sede di Gruppo Operativo per la Sicurezza, presso la questura, come da predette indicazioni dell’Osservatorio.

Intanto il Foggia Calcio ha comunicato che, su disposizione dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, a disposizione dei tifosi del Pisa possessori della tessera del tifoso e residenti nella regione Toscana, sono stati riservati 1513 tagliandi esclusivamente nel Settore Ospiti – Curva Nord Franco Mancini.

Fonte – Immediato.net

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notifica di