Foggia-Virtus Pescara 20-1. Cinquina Arcidiacono, ottimo Letizia

Tempo di lettura: 2 minuti

Il primo test della stagione 2016/17 del Foggia termina con il largo punteggio di 20-1. A farne le spese la Virtus Pescara, squadra di Seconda Categoria abruzzese. In grande forma Arcidiacono (5 reti), Vacca, Letizia e Riverola (tripletta per i tre). Indisponibili Sarno, Sainz-Maza e Angelo.

Apre le danze proprio lo spagnolo dopo appena 3 minuti, su assist di Viola. Al 12′ bella azione sul tandem Letizia-Tito, il terzino mette al centro un pallone che Viola deposita in rete facilmente. Al 24′ Riverola fa 3-0 con un bel diagonale. Uno-due poi al 27′: prima Letizia con un destro preciso, poi Sicurella su assist di Viola fanno 5-0. Minuto 33′, eurogol di Letizia con un destro che si va ad insaccare nel sette. Il neoacquisto rossonero chiude il primo tempo siglando da pochi passi e firmando la tripletta personale e il 7-0 rossonero.

La ripresa parte con l’unica marcatura della compagine abruzzese, complice un errore in disimpegno di Guarna. Pronta risposta dei rossoneri: sponda di Vacca per Arcidiacono che sigla da pochi passi la rete dell’8-1. L’esterno si ripete tre minuti dopo, mettendo a sedere il portiere e depositando a porta vuota. Poi è la volta di Chiricò, che arrotonda sul 10-1. Al 59′ Riverola fa tris con una conclusione a destro a giro imprendibile. Minuto 61′, Arcidiacono viene atterrato in area ed è calcio di rigore: sul dischetto ci va Vacca che realizza facilmente. Arcidiacono è in gran forma, e al 65′ fa 13-1 sfruttando benissimo un lancio di Quinto. Due minuti dopo tocca a capitan Agnelli siglare il 14-1. Ancora Arcidiacono va a segno al 71′ e al 75′, grazie agli assist di Lodesani prima e Gerbo poi. Vacca al 79′ in contropiede, beffa l’estremo difensore con un pallonetto e sigla la rete del 17-1. C’è spazio anche per il giovane Martino, che all’85’ da fuori area gonfia la rete e fa 18-1. Ancora Vacca, che fa tripletta all’87’ dribblando il portiere e depositando in rete. Chiude i conti Lauriola al 90′ con un destro al volo da pochi passi, sigillando il risultato sul 20-1.

Prossimo impegno dei rossoneri, mercoledì 27 luglio sempre a Rivisondoli contro il Tre Ville, compagine militante in Prima Categoria abruzzese.

FOGGIA (4-3-3) PRIMO TEMPO: Sanchez; Gerbo, Coletti, Martinelli, Tito; Sicurella, Agazzi, Riverola; Chiricò, Viola, Letizia.

FOGGIA (4-3-3) SECONDO TEMPO: Guarna; Gerbo (Martino), Loiacono, Dinielli, Lodesani; Agnelli, Quinto, Vacca; Chiricò (Lauriola), Riverola (Sansone), Arcidiacono.

Fonte – Foggia.iamcalcio.it

Facebook Comments

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
ValenciaFG Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Comunque manca un terzino perche Gerbo giochera tra centrocampo e difesa. Poi prima di cedere uno avanti bisogna vedere se davvero prendiamo qualcuno di valore li avanti senno teniamo questi 7(sarno, chirico, maza, letizia, arcidiacono, viola e padovan).