Foggia-Virtus Pescara 20-1. Cinquina Arcidiacono, ottimo Letizia

Il primo test della stagione 2016/17 del Foggia termina con il largo punteggio di 20-1. A farne le spese la Virtus Pescara, squadra di Seconda Categoria abruzzese. In grande forma Arcidiacono (5 reti), Vacca, Letizia e Riverola (tripletta per i tre). Indisponibili Sarno, Sainz-Maza e Angelo.

Apre le danze proprio lo spagnolo dopo appena 3 minuti, su assist di Viola. Al 12′ bella azione sul tandem Letizia-Tito, il terzino mette al centro un pallone che Viola deposita in rete facilmente. Al 24′ Riverola fa 3-0 con un bel diagonale. Uno-due poi al 27′: prima Letizia con un destro preciso, poi Sicurella su assist di Viola fanno 5-0. Minuto 33′, eurogol di Letizia con un destro che si va ad insaccare nel sette. Il neoacquisto rossonero chiude il primo tempo siglando da pochi passi e firmando la tripletta personale e il 7-0 rossonero.

La ripresa parte con l’unica marcatura della compagine abruzzese, complice un errore in disimpegno di Guarna. Pronta risposta dei rossoneri: sponda di Vacca per Arcidiacono che sigla da pochi passi la rete dell’8-1. L’esterno si ripete tre minuti dopo, mettendo a sedere il portiere e depositando a porta vuota. Poi è la volta di Chiricò, che arrotonda sul 10-1. Al 59′ Riverola fa tris con una conclusione a destro a giro imprendibile. Minuto 61′, Arcidiacono viene atterrato in area ed è calcio di rigore: sul dischetto ci va Vacca che realizza facilmente. Arcidiacono è in gran forma, e al 65′ fa 13-1 sfruttando benissimo un lancio di Quinto. Due minuti dopo tocca a capitan Agnelli siglare il 14-1. Ancora Arcidiacono va a segno al 71′ e al 75′, grazie agli assist di Lodesani prima e Gerbo poi. Vacca al 79′ in contropiede, beffa l’estremo difensore con un pallonetto e sigla la rete del 17-1. C’è spazio anche per il giovane Martino, che all’85’ da fuori area gonfia la rete e fa 18-1. Ancora Vacca, che fa tripletta all’87’ dribblando il portiere e depositando in rete. Chiude i conti Lauriola al 90′ con un destro al volo da pochi passi, sigillando il risultato sul 20-1.

Prossimo impegno dei rossoneri, mercoledì 27 luglio sempre a Rivisondoli contro il Tre Ville, compagine militante in Prima Categoria abruzzese.

FOGGIA (4-3-3) PRIMO TEMPO: Sanchez; Gerbo, Coletti, Martinelli, Tito; Sicurella, Agazzi, Riverola; Chiricò, Viola, Letizia.

FOGGIA (4-3-3) SECONDO TEMPO: Guarna; Gerbo (Martino), Loiacono, Dinielli, Lodesani; Agnelli, Quinto, Vacca; Chiricò (Lauriola), Riverola (Sansone), Arcidiacono.

Fonte – Foggia.iamcalcio.it

Commenti

commenti

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
ValenciaFG Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Comunque manca un terzino perche Gerbo giochera tra centrocampo e difesa. Poi prima di cedere uno avanti bisogna vedere se davvero prendiamo qualcuno di valore li avanti senno teniamo questi 7(sarno, chirico, maza, letizia, arcidiacono, viola e padovan).