Padovan: “Gran merito di Angelo sul gol. Voglio dare il massimo”

Le parole di Stefano Padovan, attaccante del Foggia, in conferenza stampa:

Sicuramente è stata una partita difficile. Loro hanno cercato di istigarci un po’, hanno cercato di perder tempo. Noi abbiamo cercato di giocare, magari essendo la prima partita non ci veniva tutto bene. E’ normale che con una squadra tecnica come la nostra, loro cercano di metterla su altri aspetti. Angelo sul gol ha messo una palla perfetta sul gol, io l’ho dovuta solo appoggiare. Sono stato bravo a farmi trovare pronto. Tre minuti dopo mi stava arrivando lo stesso pallone, solo che l’ha deviata il difensore. Questo gol lo dedico alla mia famiglia e alla mia ragazza Raffaella. E’ il mio primo esordio con gol, il Foggia è una squadra che crea molto anche se stasera rispetto ad altre partite abbiamo creato meno. Quando però le palle ti arrivano, devi esser bravo a farti trovare al posto giusto nel momento giusto. Dobbiamo esser bravi a mantenere la calma. Il precampionato con la Juve è stata una bella esperienza, mi sono confrontato con giocatori che reputo campioni. Fino all’ultimo non sapevamo la formazione, credo non sia importante questo. Concorrenza in attacco? Credo sia normale. Per me l’importante è dare il massimo. Devo migliorare anche fisicamente, per trovare poi i 90 minuti che servono. La differenza con la serie B è l’agonismo e la cattiveria, soprattutto nel girone C credo.

Fonte – Foggia.iamcalcio.it

Commenti

commenti

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
maurizio67 Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
maurizio67
Membro
maurizio67

No ho visto il gol per colpa di sportube, ma voglio fare i complimenti a Padovan per il suo primo gol con la maglia del foggia…anzi, doppi complimenti perché era un gol da tre punti!!!

Gli auguro di sentire presto l’urlo dello Zaccheria!!!!