Stroppa: “Mercato? Estremamente soddisfatto. Mazzeo può fare tutto”

Tempo di lettura: 2 minuti

Le parole di Giovanni Stroppa, tecnico del Foggia, nella conferenza stampa a due giorni dal match contro il Siracusa:

Essendo alla seconda partita, deve essere di proseguimento a quella dell’Andria. Dobbiamo cercare di fare meno errori possibili, e di migliorare gli aspetti tecnici. Partita chiaramente da temere come tutte in questo campionato. Per il Siracusa sarà la prima in casa in campionato dopo risultati non positivi, dovremo avere un approccio eccellente e mettere in campo le nostre qualità, questo è fondamentale. Dobbiamo migliorare sotto l’aspetto della personalità e del fraseggio. Recuperiamo Agnelli e Vacca che sicuramente ci daranno più personalità. Avremo un impatto molto positivo, ne sono sicuro. Martinelli? Ancora non lo vedo al 100%, quando lo sarà, diventerà titolare di questa squadra. Mazzeo in due allenamenti fatti, sembra che abbia sempre giocato con noi. A questa squadra piace dialogare, piace il fraseggio, e lui si trova benissimo. In questo momento lo ritengo una punta centrale, ma abbiamo un parco attaccanti così vario, che tutti possono fare tutto. Credo di non avere mai avuto così tanti mancini in squadra, e i mancini hanno un gran piede. Ho il dubbio tra lui e Padovan, su chi schierare dall’inizio. Mercato? Sono estremamente soddisfatto. Abbiamo completato la squadra, era quello che mi premeva. Mancano due terzini? Ho piena fiducia. Sicurella, Gerbo, Loiacono, possono giocare da terzini. Chiaro che il doppio ruolo sarebbe stata la cosa più giusta, ma questi giocatori danno piena garanzia. A sinistra potrei mettere anche un destro. Questa squadra ora ha bisogno di giocare insieme, abbiamo fatto pochi allenamenti ancora. Contro l’Andria, credo che l’abbiamo affrontata nel miglior momento loro e nel peggior momento nostro. Loro hanno giocato con estremo ordine, e probabilmente era la partita più difficile da affrontare. Siamo stati aiutati anche da una superiorità numerica, ma ci sono stati sicuramente aspetti positivi. Vacca? E’ un giocatore straordinario, tecnicamente molto valido. Può fare tutto. Il Siracusa ha cambiato modulo di gioco nelle ultime partite, verticalizzano molto, è una squadra veloce e ha centimetri, quindi può metterti in difficoltà sulle palle lunghe e su quelle inattive. In questo momento non sto molto a guardare la classifica, siamo ancora all’inizio, e molte squadre possono ancora avere difficoltà fisiche. Ancora non ho vissuto la città, non ho la necessità di volermi far vedere per il momento. Quello che mi preme e dare il 100% per la squadra. Poi arriverà il momento per cercare un appartamento. Convocati? Ci sono tutti. Oggi andiamo a Cosenza, domani mattina allenamento e dopo pranzo partiamo verso Siracusa.

Fonte – Foggia.iamcalcio.it

Lascia un commento

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Ludovico Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Ludovico
Membro
Ludovico

Bravo Giovanni. Nessun alibi. Solo la vittoria…Alla faccia di chi guadagnato popolarità alle nostre spalle mentre noi abbiamo tutto ancora da conquistare.
Forza Foggia facciamo vedere chi siamo!!!