Casertana, Corado: “Carichi per il match di Foggia”

casertana
Tempo di lettura: 1 minuto

Momento felice per Gaston Corado, attaccante della Casertana, autore di tre centri nelle ultime due gare. La punta rossoblu, ai microfoni del sito ufficiale, ha dichiarato: “Scendiamo sempre in campo per dire la nostra e conquistare un risultato importante. Sapevamo che sarebbe arrivata questa penalizzazione in classifica e per questo sin dall’inizio eravamo mentalizzati sul dover conquistare quanti più punti possibile per non vedere stravolta la nostra classifica. Dobbiamo continuare così. Siamo carichi. A Foggia sarà una partita difficile, ma è pur sempre un confronto undici contro undici. Sarà fondamentale giocare su quelli che possono essere i loro punti deboli. Loro sono lì in alto e avranno l’obbligo di fare la partita e vincere; noi terremo alta la guardia per cercare di colpire al momento giusto. Con l’umiltà di sempre proveremo a dire la nostra”.

Fonte – Tuttolegapro.com

Facebook Comments

2
Lascia un commento

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Massimo Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Massimo
Membro
Massimo

Gastone tu voli basso però speri in cuor tuo di ficcarcelo in quel posto….. Gastò tu tin chiu cul che crvell e domenica veramente avete la possibilità di vincere ma solo perché ormai nella squadra del Foggia ci sono molti farabutti cominciando da Letizia e finendo a Maza Riverola ecc. ecc. Corriamo subito ai ripari se possiamo….a me tante cose non quadrano più.

Massimo
Membro
Massimo

Ci sono strani infortuni, strane squalifiche, strani rigori sbagliati e strani gol subiti. Ma strano è l’allenatore che è buono solo a scalfà a panchin e avast. Jtvenn p’piacer. Per Domenica ho un brutto presentimento…..se si perde subito fuori a calci in culo il Panzone. Provate a ricontattare il Barista perchè penso che a Palermo ha quasi finito di cinguettare!