Le probabili formazioni di Ternana-Foggia – Riposa Mazzeo, out Favalli

Tempo di lettura: 2 minuti

Antitetiche le aspirazioni, più che mai affini i percorsi recenti. Sette gol messi a segno nelle ultime due sfide per il Foggia, otto per la Ternana. Il bilancio è presto detto: bottino pieno per entrambe, e iniezione di fiducia per la volata finale. I Satanelli vedono i play-off: i perentori successi contro Cremonese e Foggia hanno spazzato via il tonfo contro l’Empoli, e adesso il margine dall’ottava piazza è di appena due punti. Resta critica la situazione delle Fere, impantanate in coda alla classifica: la zona play-out l’obiettivo minimo, sette le gare per acciuffarlo.

COME ARRIVA LA TERNANA – Ha trovato la quadra De Canio, che pare intenzionato ad archiviare l’ipotesi turnover. Ad eccezione del solo Favalli (squalificato), solo conferme per l’undici anti-Novara: tra i pali va Sala, Defendi e Signorini sulle corsie laterali, Gasparetto e Signorini sigillano il reparto. Paolucci play basso, assistito da Statella e Signori, che proveranno a pungere in incursione. Trequarti affidata a Tremolada: suo l’onere di innescare il tandem offensivo, dove agiranno i soliti Carretta (reduce dalla doppietta contro gli azzurri) e Montalto, a caccia del diciottesimo sigillo stagionale, per mettere la freccia su Donnarumma.

COME ARRIVA IL FOGGIA – “Sarà una partita difficile perché lo è in tutte le sue forme, affrontiamo un gruppo imprevedibile, una squadra sbarazzina che lavora bene in entrambe le fasi”, Stroppa dixit. Non arruolabili gli acciaccati Duhamel, Tarolli e Gerbo. Camporese guida la linea a tre, insieme a lui Loiacono e uno tra Calabresi e Tonucci (in lieve vantaggio il secondo). Zambelli s’è preso il binario di destra, non si tocca Kragl sul versante opposto, Greco a smistare in cabina di regia, spalleggiato ancora da Agazzi e Deli. A sorpresa, possibile turno di riposo per Mazzeo: salgono vertiginosamente le quotazioni di Beretta, che potrebbe avere una chance dal primo minuto.

Ecco le probabili formazioni:

TERNANA (4-3-1-2): Sala; Defendi, Gasparetto, Signorini, Zanon; Statella, Paolucci, Signori; Tremolada; Carretta, Montalto. A disposizione: Bleve, Plizzari, Ferretti, Rigione, Valjent, Angiulli, Bordin, Defendi, Varone, Finotto, Piovaccari, Repossi. Allenatore: Luigi De Canio.

FOGGIA (3-5-2): Guarna; Tonucci, Camporese, Loiacono; Zambelli, Agazzi, Greco, Deli, Kragl; Beretta, Nicastro. A disposizione: Noppert, Lanzetta, Figliomeni, Martinelli, Rubin, Calabresi, Agnelli, Celli, Ramé, Scaglia, Fedato, Mazzeo, Floriano. Allenatore: Giovanni Stroppa.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Facebook Comments

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
ValenciaFG Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Mister, mister… sabato abbiamo il Bari!!! Facciamo riposare i guerrieri Kragl, Mazzeo, Agazzi e Camporese…. almeno
Anche se Camporese è insostituibile io metterei dentro Tonucci, Calabresi e Loiacono
Sulla sinistra uno tra Rubin e Celli al centro
Deli, Agnelli e Greco e avanti Floriano Beretta
Già lo so! Adesso pioveranno critiche amare… ma io VOGLIO UNA SQUADRA AL 200% sabato contro il Bari.