Pescara, contro il Foggia mezza difesa out: due i ballottaggi

Reading Time: < 1 minute

Non è un buon momento per il Pescara. La sconfitta per 5-1 contro il Brescia ha infatti lasciato oltre che scorie a livello mentale anche un pesante eredità in difesa. Contro il Foggia infatti mancherà metà della linea titolare viste le squalifiche subite da Gravillon e Del Grosso che complicano i piani di un Bepi Pillon già alle prese col possibile cambio modulo per risalire la china. Contro i pugliesi il tecnico abruzzese dovrebbe optare per un 4-3-1-2, più difficile il 3-5-2 vista l’emergenza difensiva, con probabilmente Manuel Marras alle spalle delle due punte. Dietro al centro potrebbe trovare posto Hugo Campagnaro, al rientro dopo l’infortunio e non ancora con il ritmo partita fra le gambe, anche se sono il salita le quotazioni del giovane Perrotta. Per la fascia mancina invece il ballottaggio è fra il più difensivo Matteo Ciofani e il più offensivo, e adattato, Luca Crecco come riporta Pescarasport24.it.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
foggianopiacentino
foggianopiacentino
1 Anno fa

Va a finire sempre che i nostri le prenderanno anche con mezza squadra

Dome 12
Dome 12
1 Anno fa

Le partite vanno sempre giocate indipendentemente da chi hai di fronte, ZaFo