Torna Corda e guida la carica: «Foggia pensa solo a fare punti

Tempo di lettura: < 1 minuto

Tanta carica e voglia di capitalizzare il calendario, con le due sfide interne consecutive che attendono il Foggia, per riuscire a ritrovare la vetta del girone H. Il tecnico rossonero Ninni Corda chiede il massimo della concentrazione nella sfida di oggi pomeriggio contro il Grumentum. La prima delle due sfidanti allo Zaccheria, poi ci sarà il Sorrento. «Affronteremo una squadra che ha sempre ben figurato – esordisce -. Sarà una partita difficile, ma noi dobbiamo giocare come sappiamo».
Sulla classifica e il primato ad un punto, Corda è categorico: «Fino a dicembre non pensiamo alla classifica, dobbiamo solo fare risultati positivi e non guardare gli altri – prosegue -. Mi piacerebbe migliorare ancora la media punti (ora è a 2,00 ndr) nelle prossime gare». Per la sfida di oggi non saranno a disposizione il giovane Kourfalidis, Maccarrone, Gemmi e Notaristefano. In attacco dovrebbe rientrare dal 1’ Tortori, che ha recuperato totalmente dall’infortunio e dovrebbe far coppia con Iadaresta.

SOLIDARIETÀ – Infine, iniziativa lodevole dei due gruppi di tifoseria organizzati della Curva Sud e della Curva Nord, insieme ad una rappresentanza del club rossonero, che hanno donato le “calze dei morti” griffate «La Foggia Ultras», piene di cioccolata e caramelle, ai bambini dei reparti di Pediatria e Pediatria Oncologica del Poliambulatorio di San Giovanni Rotondo ed a quelli di Chirurgia Pediatrica e Psichiatria Infantile degli Ospedali Riuniti di Foggia.

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di