Budget mercato: svolta in arrivo

Reading Time: 2 minutes

Ieri tappa importante nel confronto fra Canonico e gli imprenditori potenziali sponsor del Foggia. L’incontro in mattinata a Modugno con Annino De Finis, Antonio Salandra e Matteo La Torre è stato interlocutorio. Ma era il primo da quando è cominciato il confronto programmatico. Siamo forse al giro di boa per la definizione dell’accordo economico che dovrebbe alzare il budget di mercato per la prossima campagna acquisti. Sarà necessario comunque rivedersi. Forse anche per questo Canonico non ha fretta di chiudere l’accordo con il nuovo direttore sportivo che darebbe il via a tutto il resto delle operazioni (dalla scelta del nuovo allenatore, al mercato). Situazione apparentemente di stallo, ma si continua a lavorare sottotraccia. Nulla ancora di deciso, ma forse le prime caselle sono già pronte per essere scoperte.

VIA LIBERA. In pole position per l’incarico di ds resta Pasquale Foggia, 41 anni compiuti il 3 giugno, reduce da una lunga esperienza (2018-2023) con il Benevento approdato in serie A (2019-20) proprio con il dirigente napoletano responsabile della campagna acquisti. Dalla società rossonera filtra un cauto ottimismo, però a quanto sembra il presidente ha chiesto un’ulteriore verifica su conti e prospettive. Sondato anche qualche altro potenziale uomo-mercato, sulla base dei numerosi contatti che l’imprenditore barese mantiene dal suo ufficio di Modugno. Le operazioni per costruire il nuovo Foggia si svolgono essenzialmente da lì, il quartier generale di Canonico è diventata una sorta di dependance del Calcio Foggia o forse (sostengono i più maligni) è il Calcio Foggia ad essere diventato un’appendice delle società di Canonico. Il cervello delle operazioni dunque resta a Modugno. Persino i collaboratori più stretti del presidente, che vivono quotidianamente vita della società e dovrebbero respirare quantomeno il clima che c’è nell’aria, fanno spallucce sulle intenzioni del funambolico presidente. A Foggia si attende solo il via libera da Modugno per partire. (Walter Carbone)

Fonte – Corrieredellosport.it

Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments