Top & Flop di Foggia-Vibonese

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Foggia si sbarazza con un secco 3-0 della Vibonese e resta a punteggio pieno in testa alla classifica del Girone C in compagnia del Lecce. La difesa calabrese regge bene l’assedio rossonero per quasi tutta la prima frazione ma capitola a un passo dall’intervallo, con Riverola bravo a correggere in rete una conclusione di Agnelli. Nella ripresa gli ospiti provano a trovare la rete del pari ma in gol ci va Mazzeo, alla sua prima rete con la maglia dei satanelli: anche qui suggerimento di Agnelli e gran botta dell’ex Benevento. Nel finale la chiude Sarno che si libera in area di due uomini e fa secco per la terza volta Russo. Di seguito i Top & Flop dell’incontro secondo TuttoLegaPro.com.

TOP

Stroppa (Foggia): da oltre vent’anni i rossoneri non riuscivano a vincere le prime tre gare del campionato. A farcela è l’allenatore più criticato di inizio stagione in Lega Pro. Il merito dell’ex Sudtirol è di non stravolgere gli schemi tattici del predecessore De Zerbi, chiedendo al contempo meno spettacolarità e più concretezza. Vedremo come se la caverà nel testa a testa col Lecce. VETTA MERITATA

Russo (Vibonese): nel primo tempo para il possibile e anche l’impossibile, capitolando solo sulla conclusione da due passi di Riverola. Nella ripresa è incolpevole sugli altri due gol dauni ma riesce comunque a metterci una pezza in un altro paio d’occasioni. Evita un passivo ancora più pesante. CONVINCENTE

FLOP

Calci piazzati (Foggia): nella prima frazione i satanelli hanno a disposizione tre punizioni da ottima posizione per sbloccare la gara. Nessuno dei tre palloni, calciati da tre giocatori differenti, centra la porta avversaria. Oggi è andata bene comunque ma in Lega Pro spesso la gara la sblocchi da fermo. TROPPA IMPRECISIONE

Leonetti (Vibonese): sarà la pressione dell’ex, sarà che i palloni giocabili arrivano col contagocce, ma il talentuoso avanti calabrese oggi appare spento, sbagliando quel poco che passa tra i suoi piedi. Corre tanto ma non incide. APPANNATO

Fonte – Tuttolegapro.com

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di