Foggia, che goduria. Lecce, turnover

padalino
Tempo di lettura: 1 minuto

gaz_20092016_1

Clicca per allargare

Fonte –  Gazzetta.it

Lascia un commento

8
Lascia un commento

Please Login to comment
5 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
michelemaurizio67francescoLudovico Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Ludovico
Membro
Ludovico

Bravo Stroppa, bisogna crescere …
E diffidiamo da chi ci vede già in B….. Siamo solo all’inizio, nulla è stato fatto anche se la media inglese parla chiaro : +6.
Tutte cazzate… Il cammino è aspro e lunghissimo anche se siamo partiti molto, molto, bene.
Mangano, dovremmo proporre di giocare tutto il campionato a porte chiuse, visti i risultati…
Sarà una provocazione ma se vinciamo con il Taranto, e magari dallo stiticone a Matera, con che coraggio affolliamo lo Zak contro l’Akragas ?

Ludovico
Membro
Ludovico

Lilino Padalino nel post partita si è difeso dalla più o meno larvata accusa di scarso turn over. Sia Noi che il Lecce abbiamo avuto, prestazionalmente parlando, un flessione rispetto l’impegno precedente con la differenza che noi abbiamo avuto la lucidità e la rapacità di concretizzare le occasioni propizie mentre il Lecce si è affannosamente proiettato alla ricerca della vittoria senza riuscirci. Capacità ? Fortuna ? Credo che al di là del calo prestazionale di Caturano e Torromino, piuttosto che di Chiricò e Riverola, alla fine quello che contano sono i punti, 15, che ci proiettano nel ruolo di capolista.… Leggi altro »

francesco
Membro
francesco

Infatti, caro Ludovico, contro l Akragas, il pubblico non potrà ancora entrare, sarà l ultima gara delle 4 a porte chiuse. Tornando al campionato invece, penso che siamo sulla giusta strada x dispurtare un campionato importante, le vicende estive e la cocente delusione di giugno, ci hanno fatto saldare i pidei x terra. E’ con umiltà e lavoro che si vincono i campionati, poi x quanto riguarda il pubblico, quello ci deve essere sempre, a prescindere da ogni cosa, perchè una competizione sportiva senza pubblico, rimane fine a se stessa. Noi vogliamo essere presenti sui gradoni dello Zak per gioire… Leggi altro »

Ludovico
Membro
Ludovico

Ho sbagliato Francesco.
Abbiamo allora la possibilità di allungare ancora un pò di più ?

maurizio67
Membro
maurizio67

Devo confessare che non conoscevo bene Mazzeo e non ero convinto del suo acquisto, ieri ho capito che abbiamo un giocatore ben strutturato e con grandi doti realizzative e di dialogo con i compagni.
Benvenuto Fabio!!!!

Ludovico
Membro
Ludovico

Vincenzo la mia è una provocazione, perchè un campionato senza pubblico, ovviamente, non è sostenibile…..vero è che le pressioni che si registrano da noi, sono difficilmente riscontrabili sul territorio nazionale. Paradossalmente, non mi meraviglierei se dovessimo pareggiare alla prima interna con l’Akragas, con pubblico presente, dopo magari averle vinte tutte ed in ogni dove….(!!!) Imparare la gestione delle pressioni interne è un altro gravoso compito dello staff e dei giocatori. E in questo, sono fermamente convinto, era molto carente Roberto, che contribuiva a caricare di elettricità l’ambiente e i protagonisti, con i tristi risultati culminati nella persa finale play off.… Leggi altro »

Ludovico
Membro
Ludovico

Come mi ha fatto notare giustamente Francesco, con l’Akragas non sarà la prima interna.
Il senso del discorso non cambia comunque.
Ovviamente auguriamoci che lo Zak si riempia di altre 20 mila persone e che nulla fermi la nostra rincorsa.

michele
Membro
michele

Ieri il Foggia ha dominato la partita,con 12 tiri in porta contro i 7 del Messina,più possesso palla rispetto allo stesso e non capisco i commenti RAI a fine partita e di altre emittenti locali,che parlavano di partita sofferta del Foggia.La squadra foggiana ha colpito un palo oltre alle 2 reti ed altre occasioni mancate,con lo stesso Mazzeo,Angelo,Sarno.Non so quante squadre che giocando fuori casa,riescano a creare tante occasioni come il Foggia.